Cultura&Spettacolo

La festa dell’emigrante chiude il cartellone estivo della Pro Loco di Pentone

PENTONE (CZ) – Il lavoro e la partecipazione gratuite di soci, cittadini e associazioni hanno reso possibile la Festa dell’Emigrante organizzata dalla Pro Loco di Pentone. Sabato sera, sul palco, si sono susseguite testimonianze, canzoni, balli, sketch e letture di poesie. Il dolore della partenza e l’attaccamento al proprio luogo d’origine, il filo conduttore dell’evento che era stato rimandato a causa del maltempo. Si è chiuso così il cartellone estivo dell’associazione turistica che ora dà appuntamento alla Sagra della castagna.

L’allestimento del palco è partito dalle prime ore del mattino. La serata, punteggiata dagli interventi del presidente, Vitaliano Marino, è stata presentata da Federico Riccelli e Martina Paonessa (Miss Cinema). Emigranti e cittadini di Pentone e dei paesi limitrofi si sono avvicendati sul palco in un’atmosfera leggera e commossa.

Gli stessi soci della Pro Loco si sono messi in gioco con uno sketch (coreografia di Maria Tarantino, trucco di Mariarita Riccelli), inoltre, tra gli altri, si sono esibiti Liberata Vonella e il gruppo delle pacchiane di Girifalco. Ma, accanto all’ilarità e alla gioia, ci sono stati anche i versi  delle poesie che hanno ricordato, tra l’altro, il legame che rimane con la propria terra.

La Festa dell’Emigrante, infatti, viene organizzata dalla Pro Loco di Pentone da oltre 30 anni anche per mantenere un ponte di comunicazione e affetto con chi è partito all’estero o in Italia.

L’evento è stato trasmetto in diretta tramite il live Pentone a cura di Giuseppe Citriniti. La trentaseiesima edizione della Pro Loco ha visto la collaborazione con l’AVIS di Pentone, l’associazione VIVA Vitalità italiana di Toronto, l’associazione ‘Le pacchiane’ di Girifalco. Alla festa hanno contribuito i singoli cittadini, Tabacchino Fratelli Tallerico di S.Elia, Spadafora Azienda agricola, Raffaele Pugliese, associazione Amuriga, Capicotto Giacomo. L’appuntamento è stato curato dalla Pro Loco di Pentone con il patrocinio di Unpli, Parrocchia e Comune di Pentone.

 

Print Friendly, PDF & Email





To Top