Cultura&Spettacolo

Grandi maestri dell’arte realizzano i premi per Moda Movie 2014

COSENZA – Saranno ancora una volta le eccellenze artistiche nazionali a premiare il talento degli ospiti e dei giovani partecipanti del festival Moda Movie, nelle Serate Evento che si terranno a Cosenza l’8 e 9 giugno. In scena anche quest’anno non mancheranno, infatti, i riconoscimenti che da sempre hanno accompagnato Moda Movie nel corso delle sue edizioni: il Premio Moda Movie, il Press Award, lo Special Award, il Premio Cultura e Imprenditoria, il Premio La Valentina e il Premio Cinema. A realizzarli tre maestri, capaci di raccontare la storia contemporanea attraverso la ripresa di competenze artigianali in parte perdute nel tempo: il maestro orafo Michele Affidato, l’artista Silvio Vigliaturo e il maestro Tiziano De Luca.

Nello specifico Michele Affidato, maestro orafo di origine calabrese apprezzato in tutto il mondo, realizza le creazioni destinate al vincitore del concorso stilisti e alla griffe ospite con il Premio Moda Movie; lo stesso maestro realizza il Press Award per i giornalisti che si sono distinti per personalità nel campo della comunicazione di moda, lo Special Award, per le personalità che si sono distinte a livello internazionale nel fashion system, il Premio Cinema per personaggi di rilievo del mondo cinematografico italiano. Inoltre, in occasione della diciottesima edizione di Moda Movie, i gioielli realizzati da Michele Affidato sfileranno in passerella nel corso della Serata Evento Moda.

Fra i personaggi che in questi anni hanno ricevuto riconoscimenti durante Moda Movie: la giornalista Valeria Oppenheimer, la storica della moda Mara Parmegiani, la giornalista Rai Cinzia Fiorato, Elisabetta Falciola di Canale 5, la redattrice di Vogue Mariuccia Casadio, lo stilista Romeo Gigli, Egon Furstenberg, Stefano Dominella (Gattinoni), Santo Versace e tanti altri.

Silvio Vigliaturo, artista e maestro del vetro, realizza, invece, il Premio Cultura e Imprenditoria, destinato ad aziende ed enti che si sono distinti per il loro impegno nella promozione della cultura e della comunicazione. Durante le scorse edizioni ad essere premiati con le creazioni surreali e dal forte impatto visivo sono state la Fondazione Carical e l’Azienda iGreco.

Tiziano De Luca invece, architetto e maestro artigiano, crea il Premio La Valentina, assegnato a personaggi che si sono distinti per originalità nel mondo della moda e dello spttacolo; il premio è una scultura in argilla dalla composizione eterea che negli anni ha premiato per esempio la fotografa di moda Adriana Soares, e la modella icona degli anni ’60, Benedetta Barzini.

Inoltre ad omaggiare con i propri lavori gli ospiti presenti sarà anche la pittrice Wilma Pipicelli, che donerà una tela ispirata dal tema della diciottesima edizione di Moda Movie: il classico.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com