Cultura&Spettacolo

Grotta dei desideri, a Cariati la consegna delle borse di studio

AMANTEA (CS) – È iniziato il conto alla rovescia per la cerimonia di consegna delle borse di studio della XII Grotta dei desideri 2016. Le novità di quest’anno sono state già rese note nei giorni scorsi: per la prima volta sarà la sala consiliare del comune di Cariati, sul Basso ionico cosentino, ad ospitare l’evento. Sabato 15 ottobre, a partire dalle ore 16.30 un filo, ed è giusto il caso di sottolinearlo, unirà i due mari della Calabria, nel segno della moda, del fascino e dell’artigianalità.gdd-invito-consegna-borse-di-studio

«Da giorni – spiega il direttore artistico della kermesse Ernesto Pastore – siamo collegati con il comune di Cariati per fare in modo che tutto venga organizzato nel modo più corretto possibile. Per l’occasione lo staff della Grotta dei desideri si trasferirà da Amantea, sul Tirreno cosentino, per ammirare lo scenario unico che il centro cariatese è in grado di offrire. Un “coast to coast” dal tramonto all’alba, descrivendo così le peculiarità delle due cittadine, legate anche dalla presenza del mare e da un approccio alla vita quanto mai simile. Ringrazio di cuore il sindaco Filomena Greco per l’invito rivolto, ma allo stesso tempo mi preme sottolineare la disponibilità del primo cittadino amanteano Monica Sabatino e dell’intero esecutivo che ha sposato questo progetto senza alcuna remora. Amantea è la patria della Grotta dei desideri: è qui che è nata ed è qui che vive durante tutto l’anno. Sono personalmente compiaciuto del fatto che una delegazione del comune di Amantea, composta dal vice sindaco Giovanni Battista Morelli, dal presidente del civico consesso Linda Morelli e dal delegato alla comunicazione Giusi Osso, sarà presente alla cerimonia, contribuendo così a rafforzare una sinergia che è solo all’inizio e che sarà foriera di novità. A Cariati, inoltre, presenteremo il bando per l’edizione 2017 che sarà poi pubblicato online a partire da lunedì 19 ottobre».

Oltre alle istituzioni parteciperanno all’evento il responsabile commerciale per la Calabria e la Basilicata di Banca Mediolanum Ugo Lombardi, il founder di lavoroeformazione.it Antonio Andreoli, Jessica Pisani e Fausto Laganà coordinatori del progetto editoriale Calabria’s e Giacinto Muto, in rappresentanza di Visionottica Muto. Grazie al loro supporto è stato possibile strutturare un fondo capitale di formazione tra i più alti a livello nazionale. A ricevere le borse di studio i vincitori dell’edizione 2016 della Grotta dei desideri: Ileana Colavitto (prima classificata, borsa di studio da euro 1.500,00), Immacolata Greco (seconda classificata, borsa di studio da euro 700,00), Ilenia Barone (terza classificata, borsa di studio da 300,00 euro), Ilaria Blanda (premio della stampa, borsa di studio da 300,00 euro), Maria Gaeta (fashion dinner, borsa di studio da 300,00 euro).

Come già è stato anticipato non sarà una semplice consegna. La moda sarà la grande protagonista. Le modelle (Alessandra Crocco, Federica Florio, Gaia Mancuso e Fabiola Redavide) guidate dalla team leader Anna Greco, indosseranno le creazioni dei vincitori, dando un esempio tangibile di ciò che sarà il made in Italy nel prossimo futuro. Durante la cerimonia è prevista, inoltre, una estemporanea di moda dedicata al gioiello contemporaneo curata dalla designer rionerese Daniela Moretti. Per la particolare occasione l’artista lucana presenterà una sua creazione dedicata alla città di Cariati. Daniela Moretti è ritenuta dalla critica come colei che dà forma alla terra e al territorio. Nel corso della Serata di Gala della Grotta dei desideri, nello scorso mese di agosto, ha presentato una collezione dedicata alla Lucania, sua patria d’origine, raccogliendo consensi e applausi. Legatissima alla Calabria, l’amore mostrata da Filomena Greco per la “sua” Cariati ha fatto in modo che rivolgesse la propria attenzione artistica anche alla costa ionica. E le sorprese non mancheranno di certo. A questo particolare appuntamento parteciperà anche la giovane stilista campana Rossella Isoldi. La sua è una donna viaggiatrice che attraverso lo stile vuole esprimere se stessa, raccontarsi e parlare e delle sue passioni. Una donna che si veste di volumi morbidi e avvolgenti, di colori come l’oro della sabbia, il tortora della terra, il rosa ed il purple del cielo al tramonto.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com