Cultura&Spettacolo

Il 23 marzo concerto al Tau de “Il Teatro degli Orrori”

RENDE (CS) – Dopo il concerto dei Marlene Kuntz, la programmazione musicale del Teatro Auditorium dell’Università della Calabria prosegue con il live del Teatro degli Orrori, previsto per mercoledì 23 marzo a partire dalle ore 21:30. Il concerto è uno degli appuntamenti musicali della stagione denominata “Oltre la scena” ed è organizzato dal Centro Arti Musica e Spettacolo dell’Unical, in collaborazione con B-Alternative Eventi.

Attivi dall’aprile del 2005, escono nel 2007 con il loro primo album dal titolo “Dell’impero delle tenebre”. Il secondo LP, “A sangue freddo”,

pubblicato nel 2009, allarga il successo ad un pubblico sempre più vasto. Giovani e meno giovani si accorgono dell’esistenza di qualcosa di nuovo e dirompente nel rock italiano, e premiano gli sforzi della band riempiendo le sale di tutta Italia: è la consacrazione de Il Teatro degli Orrori nel consesso dei gruppi rock italiani. Il terzo album, “Il mondo nuovo“, sarà un concept album dedicato alla figura del migrante. Un disco politicamente impegnato, e schierato dalla parte di quell’umanità dolente che lotta per la sopravvivenza e il diritto a un futuro. A inizio 2016, a tre anni di distanza dal precedente esce il loro nuovo, omonimo, disco, “Il teatro degli orrori”: un disco composto da dodici tracce che dipingono con ironia e sarcasmo l’affresco di un’Italia allo sfacelo.

Per tutti i concerti al Tau, i biglietti possono essere acquistati presso l’agenzia Inprimafila di Cosenza (Viale G. Marconi, 140. Tel: 0984 – 795699), oppure online sul sito www.inprimafila.net.

 

Print Friendly, PDF & Email





To Top