Cultura&Spettacolo

“Il Canto dei Cantici” mostra di Maurizio Romani

La sensualità dello spirito e la bellezza della carne si incontrano nella mostra del maestro Maurizio Romani, “Il Cantico dei Cantici”, che sarà inaugurata mercoledì alle 17, con la benedizione del Vescovo, presso la sala “Mario Donato” della chiesa “Sacra Famiglia” di Andreotta di Castrolibero, alle porte di Cosenza.

La mostra è organizzata dal “Centro Studi e Ricerca delle Arti Gianfranco Labrosciano”, con la collaborazione dell’Associazione Milleventi e il patrocinio del Comune di Castrolibero, che si è impegnato nel supportare l’organizzazione dell’evento culturale. Sarà un momento di grandissimo fervore spirituale, artistico e letterario, su un tema, quello del Cantico dei cantici, che sarà dibattuto da importanti figure che ne hanno studiato la profondità di pensiero e di fede.

Mercoledì 19, alle ore 17, il critico Gianfranco Labrosciano inaugurerà la mostra alla presenza del Sindaco di Castrolibero, Orlandino Greco, e di quella del Vescovo don Salvatore Nunnari. Durante la cerimonia saranno ospiti  il biblista Don Michele Fortino, che si concentrerà sull’esegesi dell’opera sul piano religioso, e il professor Flavio Nimpo, che offrirà delucidazioni dell’opera dal punto di vista letterario.
La mostra sarà visitabile fino al 29 dicembre e culminerà, il 10 gennaio, in un grande evento culturale e fideistico con una conferenza incentrata sul “Cantico dei Cantici”, alla presenza del sindaco di Castrolibero Orlandino Greco. Ospite d’eccezione, oltre all’artista Maurizio Romani, sarà il biblista e membro del Presbiterio della Patriarcale Basilica Vaticana, don Ennio Innocenzi, che fu grande amico personale del compianto Papa Giovanni Paolo II. Per l’occasione, il Dance Studio “Mirella Castriota” offrirà una interpretazione di danza del Cantico dei Cantici. Modererà il giornalista del quotidiano Gazzetta del Sud Carlo Minervini.

Print Friendly, PDF & Email





To Top