Cultura&Spettacolo

Il Museo dei Brettii e degli Enotri apre nella Notte dei Musei

COSENZA – Per il quinto anno l’Italia, attraverso il MiBAC, partecipa l’evento “La Notte dei Musei”, che coinvolge oltre trenta paesi europei. La città di Cosenza non fa mancare la sua presenza e “fra suoni e visioni”, tema delle ultime edizioni, sabato 18 maggio aprirà le porte del Museo dei Brettii e degli Enotri, in un orario insolito: dalle 20.00 alla mezzanotte.

Il pubblico potrà visitare gratuitamente le sale espositive del Museo. A questa ‘visione’ si accompagneranno le sonorità celtiche e sudamericane, offerte dall’Associazione Musicale “The Brass Collection”, proposte dagli artisti Fiorella Terranova (arpa celtica) e Sandro De Luca (percussioni).

Print Friendly, PDF & Email





To Top