Cultura&Spettacolo

Il Premio Nosside 2012 va alla calabrese Emilia Fragomeni

REGGIO CALABRIA – Emilia Fragomeni, nata a Siderno Marina e residente a Genova, Docente di Lettere, con la poesia “Orme”, e’ la Vincitrice Assoluta del XXVIII Premio Mondiale di Poesia Nosside 2012, unico concorso globale aperto a tutte le lingue e ad ogni forma di comunicazione, organizzato dal Centro Studi Bosio di Reggio Calabria sotto l’egida dell’Unesco. La affiancano 2 vincitori: il brasiliano Walter Roberto Merlotto con “Heranca” (Eredita’); e il cubano Jose’ Aquiles Virelles Rodri’guez con la canzone “Guajira del Sol”.
Ad annunciarlo è il Presidente Fondatore del Premio Pasquale Amato, che ha comunicato anche gli altri premiati tra i 374 concorrenti di 70 Stati in 51 Lingue: 5 menzionati speciali, 6 menzionati straordinari, 24 menzionati particolari e 52 menzionati, in rappresentanza di 31 stati di tutti i continenti e di 23 lingue.

Print Friendly, PDF & Email





To Top