Cultura&Spettacolo

Indipendentemente teatro, domani in scena a San Fili “Tutto può succedere”

SAN FILI (CS) – Lo spettacolo, scritto e diretto da Francesco Arno e interpretato insieme con Raffaella Reda sarà il terzo spettacolo programmato nel festival diretto da Dante de Rose e organizzato da Teatro della Ginestra. Gli spettacoli sono in programmazione al Teatro Gambaro di San Fili dall’11 al 27 giugno.
“Tutto può succedere” è una commedia che racconta la storia di Francesco, un disoccupato che sognava di fare l’attore, e Raffaella, un’attrice di scarso successo. La coppia, a causa dei problemi legati al lavoro, sta vivendo una crisi matrimoniale. Un giorno Raffaella riceve una telefonata con la quale le comunicano di aver superato il provino per il ruolo da protagonista di uno spettacolo che farà una tournée a Parigi. Francesco, tormentato dal suo fallimento, non accetta il fatto che la moglie possa avere successo e cerca in ogni modo di dissuaderla a firmare il contratto. Nei ritmi comici dell’azione Francesco drammatizza molto la situazione fino al punto di minacciare il suicidio. Con “Tutto può succedere” si vuole sottolineare che i sogni possono avverarsi in ogni momento.

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com