Cultura&Spettacolo

Innovazione e tradizione nel Presepe Vivente di Macchia di Spezzano Piccolo

MACCHIA DI SPEZZANO PICCOLO (CS) – Il 26 e 27 dicembre, il 2 e 3gennaio, nella frazione di Spezzano Piccolo in provincia di Cosenza, si potrà assistere alla rappresentazione del Presepe Vivente 2015,  evento che conclude il primo anno di intenso lavoro dell’ Associazione Culturale MAB, sorta per far conoscere, valorizzare e promuovere il borgo. Si tratta di presepe particolare ed innovativo in quanto la Sacra Rappresentazione si snoda lungo i luoghi più suggestivi del borgo attraverso 36 postazioni con recitazione che ripercorrono non solo la venuta al mondo del Messia promesso dalle Sacre Scritture ebraiche, ma anche la predicazione di Gesù con i suoi insegnamenti eterni. L’evento, diretto dal regista Rocco Chinnici, è arrivato alla sua terza edizione. Il titolo di quest’anno è ” Tre Croci e una Capanna” in quanto la nascita di Gesù ha valore solo se si pensa al mistero della Morte e Resurrezione. 10904526_772717672821312_3577843733191052823_o

Obiettivo primario della manifestazione  è di riscoprire il senso di appartenenza alle nostre radici anche attraverso i racconti , i canti, i suoni, i versi della Notte di Natale di Vincenzo Padula che aprono e chiudono la Sacra Rappresentazione.

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com