Cultura&Spettacolo

Jova Beach Party, a Roccella la carica dei 25.000. Brunori super ospite

ROCCELLA IONICA (RC) – Il Jova Beach Party di Roccella Jonica bissa il successo della tappa di Praia a Mare. Nella città ionica erano oltre 25.000 (30.000 secondo altre fonti) le persone che si sono riversate sulla costa roccellese per il secondo raduno calabrese con il sempiterno Lorenzo Cherubini, alias Jovanotti.

E lui dal palco non ha risparmiato qualche riflessione.

Dal palco di Praia Jovanotti ha parlato di sensibilizzazione, rispetto per il pianeta e non solo. «Non siamo hooligan che dove vanno distruggono tutto. Noi siamo diversi, dove andiamo costruiamo, rispettiamo l’ambiente, i luoghi e le persone. Lasciamo i luoghi più puliti di come li troviamo», ha detto il cantante riferendosi alla vicenda di Vasto dove il concerto è stato vietato.

Scenario opposto, appunto, a Roccella dove per tutto il pomeriggio si è ballato sotto il palco allestito sulla spiaggia, con fan di tutte le età arrivati dalla la Calabria e dalla Sicilia. L’artista ha anche “celebrato” il matrimonio di due giovani reggini.

Jovanotti e la Calabria

Poi, come a Praia, del “ragazzo fortunato” della musica italiana belle parole per la musica calabrese: «Questo angolo di Calabria – ha detto – è fantastico, bellissimo. Organizzazione perfetta e tanta bella gente a cui piace la musica e il sano divertimento».

Quindi un richiamo alla politica: «Deve fare di più per l’ambiente e la tutela del territorio. In ogni comune bisognerebbe fare la raccolta differenziata».

Gli ospiti

Ad arricchire  ancor di più la già emozionante serata il gradito duetto con il cantautore cosentino Dario Brunori, ospite speciale del live. A sorpresa sul palco è spuntato anche Toto Cutugno che, come ha raccontato, proprio a Roccella circa 50 anni fa ha mosso i primi passi nel mondo della musica dal vivo.

Infine, le stelle di (San) Lorenzo hanno fatto il resto!

Ph: Giuseppe Amuso
   
Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com