Cultura&Spettacolo

La Commissione Cultura assegna riconoscimento a Marcello Arnone

COSENZA –  “Un passante nel mondo del cinema”. L’autodefinizione è dell’attore cosentino Marcello Arnone, diventato, dopo quasi 25 anni di ruoli da caratterista, una delle facce più richieste dai registi quando c’è da assegnare una parte da duro, sia esso un killer o più semplicemente un guerriero.
A Marcello Arnone la Commissione cultura di Palazzo dei Bruzi, presieduta da Claudio Nigro, ha voluto assegnare un riconoscimento quale atto che intende premiare un’attività artistica costellata di tantissime partecipazioni ad altrettante produzioni cinematografiche e televisive.
Nel corso della seduta, introdotta dal Presidente Nigro, la relazione sull’attore Marcello Arnone è stata tenuta dal consigliere comunale Giuseppe Mazzuca che ne ha ripercorso la carriera anche con l’ausilio della proiezione di alcune delle scene dei film più significativi interpretati dallo stesso Arnone.
Durante il dibattito che ne è seguito è intervenuto anche il consigliere Mimmo Frammartino che ha manifestato la soddisfazione dell’intera commissione cultura “per i traguardi raggiunti da un cosentino doc come Marcello Arnone del quale vanno senz’altro apprezzate la caparbietà con la quale è riuscito ad inserirsi in un contesto difficile come quello cinematografico, ma anche la passione per la settima arte.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com