Cultura&Spettacolo

La compagnia di acrobati Sonics alla Notte della Luna

Festa della luna

COSENZA – La compagnia di Acrobati Sonics sarà protagonista il 27 giugno della Notte della Luna a Cosenza. A partire dalle ore 22 una serie di performance e installazioni dirette da Alessandro Pietrolini, dislocate lungo Corso Mazzini, renderanno omaggio alla magia della Luna, attraverso la dolcezza della musica e tutta la poesia dell’arte visuale.
Gran finale in piazza: la grande macchina scenica a forma di sfera di Meraviglia – il più famoso show dei Sonics con oltre 600 rappresentazioni in tutto il mondo – si trasformerà in una grande luna che, elevandosi nel cielo ad oltre 20 metri di altezza, darà il via ad un susseguirsi di performance aeree mozzafiato.
Gli sguardi di piccoli e grandi, pieni di stupore e magia, fluttueranno insieme alla grande sfera, lasciandosi trasportare leggeri come una camminata sulla superficie lunare.

SONICS

L’avventura SONICS nasce nel 2001 da un’idea di Alessandro Pietrolini e Ileana Prudente, tuttora, rispettivamente, performer, autore degli spettacoli e direttore artistico della compagnia (Alessandro) e performer, costumista e coreografa (Ileana). Il progetto diventa realtà con l’arrivo del Manager Fanzia Verlicchi nel 2003.
Nel 2010 i Sonics decidono di intraprendere la loro prima tournée teatrale e da allora hanno calcato i palchi di tutti i più importanti teatri e Festival d’Italia e del mondo (oltre all’Italia, Scozia, Germania, Grecia, Turchia, Israele, Austria, Romania, Emirati Arabi).
Oltre all’avventura teatrale, i Sonics hanno preso parte a grandi eventi mediatici internazionali come – solo per citarne alcuni – la Cerimonia di Chiusura dei Giochi Olimpici di Torino 2006, la Cerimonia di Inaugurazione dello Stadio Olimpico di Kiev per gli Europei di Calcio del 2012 e, ultimo in ordine di tempo, la Cerimonia di Apertura di Pitti Uomo a Firenze a Giugno 2017.
La regione Calabria li ha già ospitati diverse volte, memorabile è stata la loro partecipazione alla Festa del Sole di Soverato nel 2011.
I Sonics coniugano da sempre gesto atletico e poesia, forza fisica e leggerezza, danza e acrobazie, creando spettacoli dal forte impatto visivo. Disegnano coreografie calandosi e interagendo con macchine e attrezzi di scena di propria ideazione appesi ad autogru, americane o al graticcio di un teatro.
Giorno per giorno, nella Sonics Creative Lab , situata a pochi chilometri da Torino, si costruisce, grazie ad un solido e affiatato gioco di squadra fatto di passione, sacrifici e soddisfazioni, il sogno di un gruppo di persone e la solidità di un nome oramai apprezzato in tutto il mondo.

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com