Cultura&Spettacolo

“La Rosa e l’apprendista” l’opera di Borges di scena all’Auditorium Casa della Musica

COSENZA –  Altro appuntamento da non perdere a Cosenza, all’Auditorium Casa della Musica, in programma per il 9 giugno alle 20,30 “La Rosa e l’Apprendista”, Opera da Camera in un unico atto, da un soggetto di Vincenzo Palermo,  liberamente tratto dal racconto di J.L. Borges. Le musiche sono state affidate al piglio e alla bravura del giovane Tommaso Greco, mentre il libretto è stato curato da Massimo Cistaro, poeta, scrittore e attore per passione. La direzione è del Maestro Donato Sivo, Direttore dell’Orchestra del Conservatorio e docente della classe di Esercitazioni Orchestrali. Vincenzo Palermo, dopo aver letto alcune poesie di Massimo Cistaro è riuscito perfettamente a coniugare l’estro e la meticolosità della scrittura di Cistaro con le bellissime musiche del cerisanese Tommaso Greco, promettente allievo del Conservatorio di Cosenza. Un connubio perfetto quello tra Cistaro e Greco ( amici anche nella vita) che sono riusciti perfettamente a coniugare parole e musiche di un’opera assai importante nel panorama della musica da camera. La regia dell’evento porta la firma di Maria Grazia Bonelli, docente di Teoria e Tecnica dell’Interpretazione Scenica e le coreografie invece sono di Michela Esposito. Una serata che si preannuncia ricca di emozioni. L’arte raggiunta in tutte le sue forme che riesce a plasmarsi vicendevolmente e gradevolmente ai suoi vari stili interpretativi.

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com