Cultura&Spettacolo

Nuccio Ordine, docente unical, ad Urbino per una Lectio magistralis

L’Ateneo di Urbino celebra il 27 novembre il 509° anno dalla sua fondazione con una lectio magistralis del professor Nuccio Ordine dal titolo “L’utilità dei saperi inutili”. Il contributo del docente calabrese è fortemente atteso nell’ateneo umbro. I 1500 posti dell’aula magna in cui la lettura avrà luogo, infatti, sono sold out da giorni.
Nuccio Ordine è la firma di un grande successo editoriale, “L’utilità dell’inutile”, edito da Bompiani, diventato un best-seller europeo, con 12 edizioni in Italia, 7 in Francia e 11 in Spagna.
Ordine è professore ordinario di letteratura italiana nell’Università della Calabria, e vanta una prestigiosissima carriera riconosciuta a livello mondiale. Il prof. Ordine è stato invitato in qualità di Visiting Professor in diversi istituti di ricerca e università negli Stati Uniti e in Europa.
L’editore Bompani gli ha affidato, inoltre, la collana bilingue «Classici della letteratura europea» .
Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, lo ha nominato nel 2010 Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Print Friendly, PDF & Email





To Top