Cultura&Spettacolo

Oriolo Cult Festival, al via la prima edizione primaverile

ORIOLO (CS) – Prima edizione primaverile dell’Oriolo Cult Festival, una serie di appuntamenti di teatro musica e cinema. La recente selezione dell’Oriolo Cult Festival tra gli eventi storicizzati della Regione Calabria beneficiari di contributo ci consente di destagionalizzare l’offerta culturale anche nel periodo primaverile.

UN RICCO PROGRAMMA DI EVENTI

Sabato 24 marzo 2018

Istituto Comprensivo Oriolo Ore 9.00 / 11.00

Parole e sassi

Laboratorio teatrale per bambini a cura della compagnia teatrale Petra

Parole e sassi

La storia di Antigone in un Racconto-Laboratorio per le nuove generazioni

Con Antonella Iallorenzi e Renata Falcone

Ideazione e drammaturgia Renata Palminiello, Letizia Quintavalla,

Patrizia Romeo, Agnese Scotti, Rosanna Sfragara

Direzione artistica Letizia Quintavalla

La Tragedia Greca raccontata ai Bambini.

L’Antigone di Sofocle è un’antica vicenda di fratelli e sorelle, di lutti e di scelte, di disobbedienza e potere, che diciannove attrici, ognuna nella propria regione, solo con un piccolo patrimonio di sassi, raccontano ai Bambini di 8, 9 e 10 anni, Egregi Uditori riuniti in quelle piccole polis che sono le classi delle scuole d’Italia. Un progetto femminile di teatro e d’impegno civile, in cui Adulti e Bambini fanno esperienza insieme di quella democrazia greca che ci scorre nelle vene per allenarsi, attraverso le parole di Sofocle vecchie di 2500 anni, a pensare ed immaginare il futuro. Progetto nato dal collettivo Antigone, un collettivo di attrici italiane sorto nel 2011 che ha lo scopo di portare la tragedia greca ai bambini. Il progetto – vincitore del Premio Eolo per la creatività nel 2013 – dalla sua prima realizzazione ad oggi, è stato visto da più di 13.000 bambini.

Sabato 24 marzo 2018

Castello – Oriolo 18.00

Concerto a cura della Liuteria Jonica Corrado del duo Sursum Chords – Musiche di Paganini e Piazzola.

Lunedì 26 marzo 2018

Chiesa Madre San Giorgio Martire – Ore 21.00

CREDO

Direzione artistica e musicale Mario Tronco

Testi originali di

José Tolentino Mendonça

e testi tratti da

IbnArabi, Giordano Bruno, Giorgio Caproni, ZviKolitz, Fernando Pessoa

Musica di Orchestra di Piazza Vittorio, Gioachino Rossini,

Benjamin Britten, Guillaume de Machaut, canti sufi

Produzione artistica e arrangiamenti di Mario Tronco, Leandro Piccioni, Pino Pecorelli

Scenografia Lino Fiorito

Disegno luci Daniele Davino

Suono Angelo Elle

Assistente di produzione Federica Soranzio

Style supervisor Katia Marcanio

 

 

ORCHESTRA DI PIAZZA VITTORIO

Houcine Ataa – voce

Viviana Cangiano – voce

Danilo Lopes da Silva – voce

Kyung MiLee – violoncello

Kaw Dialy Madi Sissoko – voce e kora

Pino Pecorelli – bassi ed electronics

Leandro Piccioni – organo, tastiere

Raffaele Schiavo – voce

Ziad Trabelsi – voce, oud, dulcimer e w’tar

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com