Cultura&Spettacolo

Parte la programmazione di Jacurso estate 2013

jacurso

jacursoJacurso (CZ).A Jacurso partono sabato 3 agosto gli appuntamenti per la stagione estiva curata dall’Amministrazione Comunale. Questo il calendario della prima parte del programma:  sabato 3 agosto, ore 21.30 in Piazza San Giovanni, andrà in scena lo spettacolo in vernacolo catanzarese dal titolo “Moglie e buoi…”, una commedia tratta da “L’aria del continente” di Nino Martoglio, portata in scena dall’Associazione Culturale-Teatrale “A Trambìa” di Catanzaro. Lunedì 5 agosto, sempre alle ore 21.30 ma in Località Santa Maria, sarà la volta della terza edizione di “La moda nei vicoli”, sfilata di stilisti emergenti del circuito internazionale “Trame di Moda”, del quale Jacurso è entrato a far parte fin dalla prima edizione. La serata, che sarà presentata dal giornalista e presentatore Antonio Stagliano, proporrà le creazioni dei finalisti calabresi del concorso “Moda Movie 2013” e due diverse linee di creazioni dell’affermata stilista Vincenza Salvino. Durante la serata saranno inoltre presentati i video “Vertigo” di Annalisa Macchione (prodotto dalla Daisy Production Films) e “Cime di note” di Gianpiero Capecchi (con le musiche originali di Gianfranco De Franco). Entrambi i video sono stati realizzati appositamente per la diciassettesima edizione di Moda Movie che “Creazione & Immagine” (l’Associazione promotrice dell’evento) ha dedicato quest’anno al tema della Natura. Martedì 6 agosto, ore 21.30, stavolta in Piazza La Cona, l’Amministrazione Comunale di Jacurso propone un evento unico, realizzato grazie ad una collaborazione nata con alcuni musicisti durante il Medimex, la fiera tenutasi lo scorso dicembre a Bari alla quale il Comune di Jacurso ha partecipato insieme ai componenti della Rete Istmo (progetto che vede coinvolte alcune delle principali rassegne musicali dell’Istmo di Catanzaro). Grazie all’impegno sostanziale del governo olandese, che ha finanziato le spese di viaggio del trio, sarà possibile avere nel nostro piccolo comune un’esclusiva assoluta, per l’unica data italiana del tour 2013 del progetto “Tango Extremo”, terzetto di Tango argentino proveniente appunto dall’Olanda, l’unica formazione non argentina ad essere stata ammessa ad esibirsi all’interno del prestigioso Festival Tango “The Buenos Aires Tango Festival” che si tiene in Argentina. Sabato 10 agosto ore 21.30, sempre in Piazza La Cona, un momento dedicato ai più piccoli con lo spettacolo “PagliaSSi show”, animazione per bambini a cura della compagnia PagliaSSi.it, una serie di gags, scherzi e lazzi per grandi e piccini. Giochi di magia, interventi di clown specializzati nell’arte del teatro di strada allieteranno la serata, che prevede anche uno spazio tatuaggi, (naturalmente lavabili) per un ricordo ancora più particolare della serata. Lunedì 12 agosto ore 21.30, in Località Santa Maria, Jacurso ospita un progetto realizzato lo scorso maggio presso il Teatro Politeama di Lamezia Terme dall’Associazione Culturale “Scenari Visibili”, all’interno del percorso di Residenza Teatrale “Ligeia”: il “Costabile Pop Contest”. Si tratta di un progetto dedicato alla figura del poeta lametino Franco Costabile, grande cantore delle bellezze e dei mali del nostro Sud, che prevede letture, performance e interventi musicali. L’omaggio sarà curato da diversi artisti calabresi e presenterà al suo interno anche la performance “Sul modo di essere liberi. Studio teatrale liberamente ispirato e dedicato alla poesia di Franco Costabile”,realizzata da Emilia Brandi ed Ernesto Orrico. Mercoledì 14 agosto alle ore 21.30, in Piazza La Cona, un altro momento dedicato ai più giovani con “La ciurma” e il loro spettacolo di animazione video-musicale, ispirato ai cartoni più amati dai piccoli. “La Ciurma” presenta uno spettacolo che vede protagonisti non solo i componenti della band, ma anche gli spettatori. Il repertorio, vasto e divertente, soddisfa le aspettative di un pubblico eterogeneo, ma cattura in particolare l’attenzione dei bambini rendendoli partecipi attraverso balli, giochi ed ntrattenimenti. Inoltre i video proiettati ed i costumi di scena rendono l’atmosfera magica e fatata. Gli eventi proseguiranno poi fino a fine mese, con una serie di altri appuntamenti.





To Top