Cultura&Spettacolo

Presentata la XV stagione teatrale comunale del Sybaris

CASTROVILLARI (CS) – I consiglieri con delega alla cultura e alla pubblica istruzione, Rende e Russo, hanno presentato la XV^ Stagione teatrale comunale che sarà avviata il 13 febbraio nel teatro Sybaris per concludersi il 30 aprile.

La programmazione si svilupperà in 12 spettacoli, di cui 5 interpretati da Compagnie calabresi, tre delle quali saranno soggetti culturali o artisti castrovillaresi, scelti da una commissione di tecnici, appena concluso il termine dell’Avviso pubblico, bandito dal capoluogo del Pollino.

“La manifestazione d’interesse vuole riconoscere tutte le diffuse peculiarità presenti – ha ricordato il Sindaco Domenico Lo Polito – le specificità culturali del nostro Territorio”.

I consiglieri Rende e Russo, con il direttore artistico Giuseppe Gallo, hanno spiegato che l’azione di monitoraggio attivato dal Bando sarà un’occasione per mettere meglio in circuito, nel comprensorio e nei vari periodi dell’anno, le diverse espressività presenti.

L’intero programma, del costo complessivo di 18 mila euro, consente a tutti di godere degli spettacoli, grazie ad un biglietto unico di 5 euro e ad abbonamenti gratuiti per studenti e disoccupati.

Si è dato vita ad un programma di particolare qualità che s’inaugura con Compagnie esterne giovedì 13 febbraio con il Teatro Forsennato di Dario Aggioli che porta in scena “”Gli ebrei sono matti” – premio Giovani Realtà del Teatro 2011 – per celebrare la Giornata della memoria, e che prosegue a marzo con un’attenzione verso le donne e contro ogni violenza che la società soffre. Gli appuntamenti proseguiranno il primo marzo con “Lei contro Lei” portato in scena dalla Fresser Company; il 6 con “Civediamoaldìperdì” interpretato dal Gruppo di Teatro Campestre – finalista Premio Scintille 2012; il 16 con la “Medea” dell’Areté Ensemble – selezionato per la finale del bando Voci dell’Anima 2011; il 29 con “Panenostro” della Compagnia Ragli – testo finalista al premio Per voce sola/Teatro della tosse di Genova; il 10 di aprile con “Requiem for Pinocchio” di LeVieDelFool – spettacolo vincitore Premio Anteprima 2012; ed il 19 con “Dietro Le quinte” de I Delittosi.

A ruota seguiranno i 5 spettacoli calabresi.

 

 

Print Friendly, PDF & Email





To Top