Cultura&Spettacolo

“Recital” di Jannuzzo, domani al via Primafila Winter

CASTROVILLARI-Tutto pronto per l’inizio di Primafila Winter. Domani, 18 dicembre, alle ore 21.30 si apre il sipario sulla Dodicesima edizione della rassegna di teatro organizzata dall’Associazione
culturale “Novecento” presieduta da Luisa Giannotti e affidata alla direzione artistica di Benedetto Castriota che in quest’anno assume la dimensione itinerante coinvolgendo quattro comuni, Castrovillari, Cassano all’Jonio, Oriolo e Borgia.

Partita a il 14 agosto da Oriolo con la sessione estiva, arriva nel capoluogo del Pollino per la sua parte invernale che per ben sei serate vedrà protagonista il Teatro Sybaris del Protoconvento Francescano, per chiudere a Cassano all’Jonio la fortunata e intensa programmazione 2013. Toccherà a Recital  di  Gianfranco Jannuzzo aprire la serie di spettacoli prenatalizi. Un racconto sulla “sua” Sicilia, cosÏ come l’ha vissuta e conosciuta; la Sicilia che ha imparato ad amare grazie all’amore che ne avevano e ne hanno i suoi genitori. Una Sicilia allegra e amara, spensierata e triste, meravigliosa e spietata, solare e introversa, indolente e attiva. Isola, forse, ma sicuramente ponte per mille culture.

Il 19 dicembre, invece, sar‡ la volta di Grazia Scuccimarra in scena, sempre al Teatro Sybaris di Castrovillari, con “Noi ragazze degli anni 60”, che ha già ben duemila repliche all’attivo nei teatri italiani. Considerato un cult del teatro comico contemporaneo lo spettacolo narra gli anni 60 con lucidità comica che lo rende attualissimo. C’è il modo di amare, di vestire, di sognare, di studiare, muoversi e atteggiarsi dei giovani di quella generazione, il modo di fare politica. Una analisi di una generazione vista in un crescendo esilarante che la mette in stretta relazione con i giovani di oggi. Ridiamo di come eravamo sciocchi, teneri e inconsapevoli, e di come siamo oggi, sicuramente coscienti, senza più veli a coprire la realtà ma, al tempo stesso, tanto comicamente patetici nel volere far finta che tutto possa tornare azzurro e sereno come in quegli anni. Lo scopo Ë quello di passare due ore insieme, divertendoci da morire alle nostre spalle.
Tutta al femminile la terza serata di programmazione con Paola Minaccioni e Awa Ly che il 20 dicembre portano in scena “Un mare di nuvole”. Un viaggio oltre le nuvole per cercare di trovare se stessi, di trovarsi altrove, di trovarsi lontano. Un viaggio al di la del mondo, oltre noi stessi, stando fermi. Una esperienza da vivere con uno stile che non sia alla moda.
Per informazioni e prevendite dei biglietti ci si puÚ rivolgere direttamente presso la sede dell’Associazione Culturale “Novecento” in Via Boccaccio, 14 a Castrovillari, o contattare direttamente il box office ai numeri 0981.489008 e 388.0565704. I biglietti degli spettacoli sono anche disponibili presso la Dany Music di Via Mazzini, Baby Store Via S.Sebastiano e presso Antico Caffè 900 di Via Roma a Castrovillari e Cartolibreria Vignale Via Praino a Cassano all’Jonio . Ma si può anche prenotare il biglietto comodamente da casa attraverso la biglietteria automatizzata all’indirizzo www.sinfonybiglietteria.it

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top