Cultura&Spettacolo

Sabato 6 dicembre la conferenza stampa di presentazione di “Buone Feste cosentine”

COSENZA – Tornano le “Buone Feste cosentine”, l’ormai tradizionale cartellone di manifestazioni natalizie e di fine anno ideato, a partire dal 2011, dall’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Mario Occhiuto. Anche per l’edizione 2014-2015 la manifestazione si conferma quel caleidoscopio multiforme che dal cuore della città nuova si estenderà fino al centro storico per più di un mese, coinvolgendo gran parte degli spazi aperti della città, dei suoi teatri e degli altri luoghi di cultura. Ma con un tema specifico, “Il mito di Alarico”, diventato nei programmi e nelle intenzioni dell’Amministrazione comunale un vero brand, con una matrice identitaria ben definita. Un cartellone ricco ed articolato che spazierà, fino al prossimo 8 gennaio, dagli spettacoli teatrali ai concerti, dalle mostre alla moda, dai laboratori creativi e interattivi per i bambini alla presentazione di libri, all’animazione dell’isola pedonale attraverso statue viventi. Non mancheranno le tradizionali tombolate, il Presepe Vivente, la collaudata iniziativa dell’assessorato al turismo “Cinque sensi di marcia”, che porterà gli appassionati del trekking urbano a spasso tra i presepi e, ovviamente, il Concertone di fine anno nella notte di San Silvestro. Particolari più dettagliati sul programma saranno forniti sabato 6 dicembre, alle ore 12:00, nel corso della conferenza stampa in programma nel Chiostro di San Domenico ed alla quale parteciperanno il Sindaco Mario Occhiuto, l’Assessore alla comunicazione, teatro, turismo, marketing territoriale ed eventi Rosaria Succurro e i rappresentanti dell’Associazione “Green” che si occupa dell’animazione del Villaggio degli Elfi che sarà allestito nella Villa Vecchia.

Print Friendly, PDF & Email





To Top