Cultura&Spettacolo

San Giovanni, nuovo evento in programma per l’Estate Florense

straface

SAN GIOVANNI IN FIORE (CS) – Dopo il successo della “Notte in Fiore”dello scorso 10 agosto, che ha fatto registrare una presenza record di visitatori, per il prossimo 16 agosto si prospetta un nuovo sold out nella capitale della Sila con il concerto dei Sabatum Quartet Opera Symphony, che sarà ospitato alle 21.30 presso il Piazzale Simet.

Il progetto, finanziato dalla Regione Calabria all’interno di Transumanze 2019, fonde la musica etnico-popolare e quella classica;

Nasce infatti dall’idea dell’associazione musicale Arteneò e dal Complesso Bandistico Felice Berardi di Bocchigliero, e gode dell’orchestrazione e della direzione  del maestro, compositore Francesco Perri. 

«Siamo orgogliosi – ha affermato l’assessore al turismo e spettacolo del Comune di San Giovanni in Fiore, Leonardo Straface-  di ospitare, all’interno della kermesse estiva “Estate florense”, i Sabatum Quartet Opera Symphony. Il nuovo progetto musico-teatrale del gruppo Sabatum Quartet, formazione  che da oltre un decennio ormai calca i teatri e le piazze nazionali ed internazionali  più prestigiose valorizzando e promuovendo la cultura etnico-popolare calabrese, è imponente e prestigioso perché tradizione e innovazione si fondono dando vita ad una vera e propria trasformazione musicale, capace di vincere le sfide della modernità. Crediamo fortemente in questo appuntamento/evento, certi che sarà seguito ed apprezzato da un pubblico variegato ed appassionato rappresentando l’ennesimo successo dell’edizione 2019 della nostra “Estate florense”».
 
«Riuscire a  competere  dignitosamente con le proposte musicali e di spettacolo provenienti dall’intero territorio provinciale crotonese e cosentino  – conclude Straface – non era e non è scontato. Riuscire addirittura a vincere la sfida su molti appuntamenti, come con la “Notte in fiore” e con il pianista sospeso, mi riempie di orgoglio, soprattutto perché l’intera Kermesse è stata pensata ed ideata con la collaborazione indispensabile  e preziosa di molti protagonisti del territorio, tra esercenti commerciali ed associazioni varie. Insieme siamo riusciti già a lasciare un segno positivo di una sinergia che può e deve andare altro, sempre  a favore della nostra città e della nostra comunità».
Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com