Cultura&Spettacolo

San Pietro in Guarano ricorda Lugi Settino e i caduti della Grande Guerra

SAN PIETRO IN GUARANO (CS) – La cuttadina di San Pietro in Guarano ha celebrato lo scorso sabato i cento anni della morte di Luigi Settino, medaglia d’oro al valor militare, caduto durante la Grande Guerra. L’amministrazione comunale ha infatti organizzato nella giornata del 13 maggio, in collaborazione con diverse associazioni presenti sul territorio, la manifestazione “Italia in trincea”, una giornata volta a ricordare la Grande Guerra e le sue vittime, in particolare modo proprio Luigi Settino, soldato del 30º Reggimento fanteria “Pisa”. L’evento, dal forte carattere culturale, era articolato in diversi momenti. Per cominciare appuntamento con la mostra di documenti sulla prima guerra mondiale, e poi la gradita partecipazione della Fanfara del regimento dei bersaglieri di Cosenza appartenente alla caserma Luigi Settino. A seguire il convegno in cui il dott. Giuseppe Ferraro, il dott. Antonio Settino e don Carlo Russo hanno affrontato vari aspetti della prima guerra mondiale. Infine si è tenuto il concerto bandistico eseguito dalla banda musicale Andrea Caputo di San Benedetto in Guarano e dalla banda musicale della città di Rose.
Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com