Cultura&Spettacolo

Terza edizione e terzo enorme successo per l’Alto Jonio Dance

Balletto Nazionale del Kosovo ospite all' AJD

Balletto Nazionale del Kosovo ospite all' AJD

Nelle giornate del 26 e 27 luglio si è tenuto presso il centro polivalente di Villapiana il festival internazionale di danza Alto Jonio Dance.

L’AJD, quest’anno alla sua terza edizione, ha raggiunto un grande successo, riunendo nelle le due serate più di 4000 persone.

Il festival/concorso, presentato da Tabata Caldironi, ha visto nella serata del 26 l’esibizione delle categorie Baby, Juniores, Gruppi Under, Futuro, FreeDance. Importanti danzatori, oltre ai partecipanti al concorso, hanno allietatoil pubblico: Daisuke Omiya, vincitore di AJD Italy-New York Coreografo Emergente; la compagnia di Alex Atzewi; Sarah Swenson ; Sinan Kajtazi e Teuta Krasniri, danzatori del Kosovo Ballet.

Nella seconda giornata del festival(27 luglio) sono state giudicate dalla giuria le categorie Seniores, Gruppi Over e Composizione Coreografica. Straordinaria la partecipazione del Balletto Nazionale del Kosovo, che ha allietato il pubblico con una bellissima coreografia. Nella serata è stato poi mostrato al pubblico anche un estratto del Requiemdi Verdi creato da Micheal Mao e danzato da Antonio Pio Fini e da alcuni partecipanti della Summer School AJD.La giuria, composta da importanti esponenti del mondo della danza ,a  fine serata ha rivelato i nomi dei vincitori delle borse di studio previste dal concorso AJD: Giovanni Passalacqua, Sara Paterniani, Alice Giammarioli, Christian Consiglio, Camilla Grasso, Irene Tommasetti, Francesca Cislaghi, Alice Albore ,Mary Jo Panacciulli, Eugenio Sangermano, Irene Tommasetti, Deborah Masaro, Serena Roberti,Alice Giammarioli, Rocco Suma,Danzaria.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top