In Evidenza

Arrestato per stalking: molestava vicina di casa

Reggio Calabria- L.A., un uomo di 50 anni, e’ stato arrestato dalla polizia che ha eseguito un’ordinanza di applicazione degli arresti domiciliari emessa dal gip Vincenzo Pedone, su chiesta del pm Antonio Cristillo, per atti persecutori. Secondo l’accusa l’uomo avrebbe commesso il reato di stalking nei confronti di una vicina di casa. Lo scorso ottobre all’uomo era stato imposto il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla donna, ma le continue violazioni, accertate dalla polizia provinciale, hanno indotto la magistratura ad applicare gli arresti domiciliari.

Print Friendly, PDF & Email





To Top