Calcio

ECCELLENZA, Nell’anticipo il Rende riapre il campionato: 3 a 2 alla Nuova Gioiese!

ECCELLENZA, Anticipo 17° Turno (2^ Giornata di Ritorno)

Rende – Nuova Gioiese  3 – 2

 S.S. RENDE: De Brasi, Brecchi, Chiari, Leta, barca, Caridi, Grisolia, Scarnato,Gallo, Musacco, Russo. A disposizione: Greco, Irace, Romano, Coppini, Gambi, Miceli, Manieri. All. De Angelis

NUOVA GIOIESE: Panuccio, Cosoleto, Cassaro, Vndigni, Dieni, Taverniti, Crucitti, Lombardo, Pascu, Nesci, Frittiti. A disposizione Bonito, Guerridi, Brancati, Iervasi, Russo, Barila, Cambria. All. Dal Torrione
Marcatori: 15′ Musacco (R), 40′ Leta su rig. (R), 51′ Pascu (N. G.) , 62′ Russo (R), 77′ Lombardo su rig. (N. G.)
Arbitro: Sign De Santis di Lecce
Guardalinee: Sign.  Florio di Locri e Sign. Mordaci di Locri
Espulsi: Scarnato (R) all’ 81′ per doppia ammonizione e Pascu all’ 89′ (N.G.) per rosso diretto.
CRONACA – Sfida di alta classifica quella del “Lorenzon” tra la S.S. Rende e la capolista N. Gioiese, con i padroni di casa che capovolgono il risultato dell’andata a loro favore. 
Sono i ragazzi di Mister de Angelis a dare il ritmo alla partita, portandosi in vantaggio al quarto d’ora con il capitano Musacco. Al 40′, sempre Musacco, viene atterrato in area viola; per  l’arbitro De Santis di Lecce non ci sono dubbi: è rigore. Dal dischetto realizza Leta. Nella ripresa gli ospiti, trascinati da un buon  Pascu accorciano le distanze approfittando di un ingenuità difensiva del Rende. il match si inasprisce, e fino al 60′ si gioca solo a centrocampo, ma un ottimo Russo, ruba palla sulla tre quarti, e dopo un rimpallo che lo vede vincente, mette a sedere  Panuccio, realizzando il 3 a 1 rendese. Al  77′ Brecchi atterra in area Pascu. Sugli 11 mt si presenta Lombardo, De Brasi Intuisce, ma è il gol del 3 a 2. Il risultato rimarrà invariato fino alla fine, nonostante le espulsioni di Scarnato (81′) per doppia ammonizione, e rosso diretto  per Pascu (89′)
Il Rende si porta a -4 sulla N. Gioiese. Dopo la brutta sconfitta nella finale di Coppa Italia contro il Roccella, i biancorossi ricominciano a respirare aria in vetta alla classifica, in attesa del prossimo impegno in casa del Castrovillari.
LE PARTITE DI DOMANI, 13 Gennaio, h: 14;30: Siderno – Acri, Catona – Brancaleone, Guardavalle – Silana, Roccella – Bocale, San Lucido – Castrovillari, Silana – Isola Capo Rizzuto, Soverato – Sersale.
Monica Fusaro
Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com