In Evidenza

Effettuati pagamenti per circa duecentonovanta milioni dalla Ragioneria Generale

Catanzaro – La Ragioneria Generale – informa una nota dell’ufficio stampa della Giunta – ha effettuato nel corso della settimana pagamenti per un totale di 290 milioni di euro.

Ammonta a 250 milioni di euro la liquidazione della quota a destinazione indistinta del Servizio Sanitario Regionale a favore delle Aziende Sanitarie (per un totale di 205.486 euro) ed Ospedaliere (43.586. 326 euro totali) relativi al mese di giugno 2013. Nel dettaglio, 76.302.454 euro vengono pagati all’Azienda Sanitaria Provinciale di Cosenza; 20.970.000 all’Asp di Crotone; 37.029.000 all’Asp di Catanzaro; 16.883.000 all’Asp di Vibo Valentia; 53.783.000 euro all’Asp di Reggio Calabria, 517.079 euro all’Inrca (Cosenza). All’Azienda Ospedaliera di Cosenza vengono liquidati 14.291.747 euro; 12.732.860 euro all’Ao di Catanzaro; 4.209.277 all’ospedale Mater Domini di Catanzaro e 43.586.326 euro all’Azienda Ospedaliera di Reggio Calabria. Sempre su disposizione del Dipartimento Sanità, un pagamento di 2 milioni viene destinato ai risarcimenti a favore dei soggetti danneggiati da complicanze di tipo irreversibile causate da vaccinazioni obbligatorie e trasfusioni (legge 210/92).

La Ragioneria ha poi liquidato 35 milioni di euro a favore dell’Afor, ai Consorzi di Bonifica ed al parco Naturale Regionale delle Serre, somma che servirà a pagare gli stipendi degli operai forestali. L’importo è stato ripartito tra il Consorzio di Bonifica Tirreno Vibonese di Vibo Valentia (1.224.734 euro), quello dei Bacini Settentrionali del Cosentino di Mormanno (994.285 euro), Consorzio di Bonifica dei Bacini dello Jonio Cosentino di Trebisacce (1.105.175 euro), Consorzio di Bonifica del Lao di Scalea (1.620.717 euro), Consorzio di Bonifica Jonio Catanzarese di Catanzaro (823.038 euro), Consorzio di Bonifica Tirreno Catanzarese – Lamezia Terme 629.716; Consorzio di Bonifica Basso Ionio Reggino (2.089.873 euro), Afor-Azienda Forestale della Regione (17.408.230 euro), Consorzio di Bonifica dei Bacini Meridionali del Cosentino (759.968 euro), Consorzio di Bonifica dello Jonio Crotonese di Crotone (2.027.157 euro), Consorzio di Bonifica Alto Ionio Reggino (1.631.608 euro) e Parco Naturale Regionale delle Serre (160.057 euro). Novecentomila euro disposti dal Dipartimento Lavori Pubblici sono stati erogati per Por Fesr 2007/2013 e Accordi di Programma Quadro. Destinati al Por Fse 2007/2013 circa 1.300.000 del Dipartimento Lavoro. Alle spese per garantire il trattamento e lo smaltimento dei rifiuti si è provveduto con un pagamento disposto dal Dipartimento Ambiente, effettuato a favore della società Markab Group, di circa 900.000 euro.

La Ragioneria ha infine effettuato un altro pagamento di circa 900.000 euro del Dipartimento Protezione Civile per Por-Fesr 2007/2013.





To Top