In Evidenza

Halloween low cost

Da qualche anno anche l’Ottobre italiano subisce l’influenza anglosassone- nord americana del famoso “trick or treat”, anche se nel nostro contesto Halloween non è che una mera ricorrenza commerciale.

Le feste a tema spopolano da tempo  nelle grandi città, ma anche nelle nostre realtà più “provinciali”.

Al fine di non considerare i festeggiamenti del 31 Ottobre come l’ennesima spesa in più da aggiungere al caro vita e che ormai fa parte della routine annuale di noi tutti, illustreremo di seguito dei look “low cost”. Semplici da realizzare e soprattutto molto economici, dal momento che non implicano l’acquisto di prodotti specifici. Con poche  spennellate è possibile diventare una sexy vampire,  una strega,  una fata, una bambola rotta e tutto ciò che ci passa per la mente.

Le donne poi si sa, preferiscono di gran lunga sfoggiare il proprio lato sexy piuttosto che nascondersi dietro una maschera, quindi in trucco in ricorrenze del genere assume una valenza portante, se non del tutto indispensabile.

Passiamo in rassegna qualche consiglio per rendere mostruosamente particolare ed unico il nostro look.

Per quanto riguarda la base, è opportuno utilizzare un fondotinta monto più chiaro rispetto al nostro sottotono di pelle, al fine di creare un effetto smorto e pallido.

Se per l’intera durata dell’anno una delle nostre preoccupazioni è nascondere le nostre occhiaie,

Non preoccupatevi, Halloween è l’unico giorno in cui ci è concesso enfatizzarle, magari passando sotto la palpebra inferiore un ombretto grigio opaco.

Per il look occhi uno smokey intenso e scurissimo, sfumato magari con del viola-bordeaux o fucsia intenso, è perfetto per ricreare degli occhi da vampira. 

Si potrebbe “ricamare” il tutto poi con tante ragnatele che partono dall’angolo esterno dell’occhio e si ramificano fin sugli zigomi, oppure si sfumano verso la fronte.

Le labbra possono essere contornate con una matita nera e sfumate con del rosso nella parte centrale, oppure possiamo optare per il total black, colorandole totalmente di scuro e ravvivando il colore con un gloss.

Anche il color prugna o verde acido rendono molto l’effetto “wicked”, di conseguenza potremmo considerare anche un look labbra che sfoggi queste tonalità di colore.

Per trasformarci in fate del bosco partiremo sempre da una base molto chiara e per il trucco occhi, giocheremo con colori più brillanti e shimmer, che riecheggiano la polvere magica e danno un’aurea più fatata al look.

Sbizzarritevi,ad Halloween non esistono regole: potete decidere di limitare il trucco semplicemente al viso, oppure continuarlo sul collo, decolté, in base anche al costume che avete intenzione di indossare.

La peculiarità del trucco vistoso fa sì che anche nel caso in cui si decidesse di non indossare alcun costume, si potrebbe sempre partecipare a qualche evento semplicemente truccandosi in modo particolare, disegnando sul nostro volto qualche piccolo ragnetto e sfoggiando magari in  più  dei canini non indifferenti oppure un cappello a punta.

 

Qui di seguito troverete l’anteprima del primo video tutorial della rubrica 8@30 style . Un make up da strega, interamente realizzato con prodotti low cost e facilmente reperibili.

Per un outfit completo, date uno sguardo anche alla sezione di moda.

Buon trucco e soprattutto Happy Halloween !

 

Alessandra Pappaterra 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com