Calcio

Il Catania rallenta la corsa della Vibonese

VIBONESE-CATANIA 1-1

VIBONESE: Russo; Franchino, Minarini, Moi, Legras (dal 83’ Bubas), Saraniti, Sowe, Yabre (dal 66’ Piroska), Viola, Manzo, Favasuli (dal 89’ Sowe Jr). All. Campilongo. A disp: Mengoni, Sicignano, Scapellato, Torelli, Tindo, Lettieri, Di Curzio.

CATANIA: Pisseri; Parisi, Marchese, Gil, Djordjevic; Biagianti (dal 47’ Di Cecco, dal 75’ Barisic) , Scoppa, Bucolo; Di Grazia (dal 60’ Russotto), Tavares, Mazzarani. All. Pulvirenti. A disp: Martinez, Mbodj, Di Stefano, Fornito, De Rossi, Piermarteri, Manneh.

Reti: Viola (V) al 67’, Barisic (C) al 80’.

Ammoniti: Gil (C), Scoppa (C), Favasuli (V), Mazzarani (C)

VIBO VALENTIA- Una Vibonese pimpante e propositiva blocca il Catania al “Luigi Razza” e lascia anzi, anche in questa occasione (dopo l’ultimo beffardo pari interno col Monopoli), parecchio spazio ai rimpianti.

Dopo l’ennesima rete di Viola al 67′ st, sugli sviluppi di un angolo e con la deviazione di Tavares, infatti, il pareggio arriva ancora una volta nei minuti finali: non nel recupero ma all’80’st, ad opera di Barisic.

Rossoblù di Campilongo ora a 31 punti in classifica, ad una sola lunghezza dal Catanzaro (sconfitto a Reggio) e con un punto di vantaggio dal Taranto. Favasuli e compagni avanzano in classifica, nonostante qualche beffa di troppo: la salvezza è ancora possibile.

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com