Imprese

Il GAL Valle del Crati Stanzia 1 Milione di Euro per le Imprese

Il presidente Stefano Leone

COSENZA – Un milione di euro saranno messi in campo per una serie di interventi finalizzati alla promozione dell’economia e delle aziende locali, al fine di aumentare la loro competitività e per sostenere l’attrattività del territorio in un momento così difficile per il sistema economico del nostro Paese. A tal fine, venerdì 5 aprile 2013, alle ore 10.30, presso la sala Petraglia della Camera di Commercio di Cosenza, il Gruppo di Azione Locale “Valle del Crati” presenterà quattro nuove opportunità per le imprese ricadenti nell’area Leader delle valli del Crati e dell’Esaro. Alla conferenza di presentazione parteciperanno: l’assessore regionale all’agricoltura, Michele Trematerra; il presidente della Camera di Commercio di Cosenza, Giuseppe Gaglioti; il presidente del GAL, Stefano Leone; l’amministratore delegato del GAL, Valeria Fagiani. I nuovi bandi nascono all’interno del Piano di Azione Locale ammesso a finanziamento a valere sull’Asse IV “Approccio Leader” del Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 della Regione Calabria ed è rivolto ad aziende ed imprese private ricadenti nei comuni di Altomonte, Bisignano, Cervicati, Cerzeto, Fagnano Castello, Lattarico, Luzzi, Malvito, Mongrassano, Montalto Uffugo, Roggiano Gravina, Rose, Rota Greca, San Benedetto Ullano, San Marco Argentano, San Martino Di Finita, Santa Caterina Albanese, San Vincenzo La Costa e Torano Castello. Gli Avvisi pubblici relativi ai bandi sono già reperibili sul portale del GAL (www.galcrati.it), agli albi pretori dei comuni dell’area leader “Valle del Crati”, sul portale della Rete Rurale Nazionale all’indirizzo www.reterurale.it (sezione Aree tematiche – Approccio Leader), oltre che presso tutte le organizzazioni professionali di categoria. I capitolati delle disposizioni attuative e procedurali, essenziali per una corretta predisposizione delle proposte progettuali, devono essere ritirati necessariamente presso la sede del GAL Valle del Crati, sita a Rose (CS) in contrada Petraro n. 37 (edificio scolastico del bivio di Rose). Presso la sede del GAL è attivo, inoltre, uno sportello informativo dove si possono richiedere tutte le informazioni sui bandi e sulla documentazione necessaria per la presentazione dei progetti. È possibile, infine, prenotare un colloquio con i tecnici dello sportello informativo, appositamente istituito dal GAL, telefonando allo 0984.903161.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com