Imprese

“Legalità, mi piace”, l’invocazione all’onesta di Confcommercio

Si è svolta oggi la Giornata di Mobilitazione Nazionale “Legalità, mi piace” indetta da Confcommercio Nazionale ed alla quale hanno aderito tutte le Federazioni nazionali, le Associazioni provinciali e territoriali del sistema confederale. L’adesione di Confcommercio Cosenza si è concretizzata in un’Assemblea pubblica aperta agli imprenditori ed alla stampa, alla quale hanno preso parte il Prefetto di Cosenza, Gianfranco Tomao, il Presidente della Camera di Commercio di Cosenza, Klaus Algieri, il Comandante dei Carabinieri della provincia di Cosenza, Giuseppe Brancati, le Associazioni provinciali dei consumatori ed i presidenti delle associazioni territoriali e di categoria provinciali, gli ordini professionali dei commercialisti e dei consulenti del lavoro. Al centro della discussione è stato l’impatto distruttivo che le attività malavitose hanno sul settore terziario. Criminalità che, secondo quanto detto durante l’incontro, sarebbe acuita dalla recessione e dal clima di instabilità che satura le imprese ed il mondo del lavoro, e che va fortemente respinta fiancheggiando le aziende oneste nella lotta contro gli attacchi della delinquenza. L’apertura dell’Assemblea pubblica è constata in un intervento in diretta streaming del Presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli e del Ministro dell’Interno, Angelino Alfano e del Ministro della Giustizia, Andrea Orlando.

Print Friendly, PDF & Email





To Top