In Evidenza

Mimmo Lucano senza fissa dimora, «La macchina sarà la mia casa»

++ Sindaco Riace: Lucano saluta corteo con pugno chiuso ++

LOCRI (RC) – Dopo la revoca dei domiciliari e il conseguente divieto di dimora a Riace, Domenico Lucano ha dormito in macchina. Una scelta motivata dal fatto che non sapendo dove trascorrere alcune ore, in attesa di incontrare il suo avvocato, ha deciso che la sua auto sarebbe stata per un po’ la sua dimora. «Non mi allontanerò da Riace» ha dichiarato Lucano ad alcuni cronisti.

«Non ho alcuna intenzione di trasferirmi altrove – ha poi aggiunto – e la mia macchina sarà la mia casa, nonostante le innumerevoli offerte di ospitalità che in questi giorni mi stanno giungendo da sindaci e amici. Non ho nulla di cui pentirmi e soprattutto non mi allontanerò da Riace».

Per la compagna di Lucano, invece, è stato disposto l’obbligo di firma nel comune di Riace

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com