Calcio

Pari scialbo in casa, per la Vibonese il Catanzaro ai play out

luigi_razza

VIBONESE-MESSINA 0-0

Vibonese (3-5-2): Russo; Manzo, Moi, Silvestri; Franchino, Favasuli (16’ st Scapellato), Giuffrida, Viola, Minarini; A. Sowe (43′ st Sicignano), Bubas (30′ st Saraniti). A disp. Mengoni, Barberi, Torelli, Tindo, Lettieri, Piroska, M. Sowe, Cogliati, Usai. All. Salvatore Campilongo.

Messina (3-5-2): Berardi; Maccarrone, Rea, De Vito; Grifoni, Da Silva, Musacci, Capua (35′ st Mancini), Sanseverino (26’ st Bruno); Milinkovic (42′ st Madonia), Anastasi. A disp. Russo, Bencivenga, Plasmati, Ansalone, Ferri, Marseglia, Ventola, Bossa, Akrapovic. All. Cristiano Lucarelli.

Arbitro: Riccardo Annaloro Mantelli di Collegno (TO). Assistenti:  Giuseppe Perrotti di Campobasso e Santo Burgi di Matera.

Espulsi: Moi (V) al 42′ st per doppia ammonizione. Ammoniti: 3’ st Minarini (V), 8’ st De Vito (M), 23’ st Moi (V)

VIBO VALENTIA- Da un giallorosso all’altro, dal Messina al Catanzaro: alla Vibonese di Campilongo toccherà lo scontro ‘fratricida’ con gli uomini di Erra nei play out, al termine dell’ultima giornata della regular season.

Uno scialbo zero a zero interno, infatti, è il risultato della gara fra le mura del Luigi Razza con il Messina di Lucarelli: se adesso i siciliani possono festeggiare la salvezza, i rossoblù, dopo una rincorsa comunque ammirevole negli ultimi mesi, dovranno affrontare la squadra del presidente Cosentino nella bagarre play out.

La Vibonese avrà il ‘privilegio’ di giocare il secondo match dei play out tra le mura amiche, visto il posizionamento in classifica migliore rispetto a quello del Catanzaro, sconfitto nella giornata odierna a Fondi.

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com