Imprese

Presidente Ance annuncia lo Sblocco delle Risorse nel Crotonese

Presidente Ance
Presidente Ance

Il Presidente dell'Ance Crotone Luigi D'Alessandro

CROTONE – Il presidente Ance, Luigi D’Alessandro, annuncia in una nota di Ance Crotone lo sblocco delle risorse finanziare alle imprese. Un importante risultato raggiunto grazie alla lunga azione di sensibilizzazione di Ance Calabria e dalla stretta collaborazione instaurata con l’Assessorato al Bilancio.

”L’importante delibera della Giunta Regionale, inerente l’attuazione per l’anno 2012, del patto di stabilità regionale ‘incentivato’ riguarda i 45 comuni calabresi (con popolazione superiore a 5.000 abitanti e quindi soggetti a patto di stabilita’) che entro il 24 agosto scorso hanno prodotto specifica istanza. Tra i beneficiari anche Crotone (Euro 4.753.323,82), Cotronei (Euro 154.294,33), Cutro (Euro 363.261,80), Isola Capo Rizzuto (Euro 1.043.977,90) e Strongoli (Euro 222.268,55).
Questi Comuni, che per via delle ridotte risorse disponibili hanno visto soddisfatte le loro richieste al 60 per cento, avranno, quindi, maggiori margini di manovra da destinare alla crescita ed agli investimenti.”

”Invito le suddette Amministrazioni – prosegue D’Alessandro – a dare corso con priorità agli eventuali pagamenti alle imprese sin qui bloccati dalla mancanza di risorse finanziarie. Al patto ‘verticale’ dovrebbe seguire il varo del patto ‘orizzontale’ che libererà ulteriori 50 milioni di euro e produrrà i suoi effetti da gennaio 2013.”

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com