Calcio

SERIE B, Crotone a reti bianche col Lanciano

18^ Giornata, 

Crotone – Virtus Lanciano  0 – 0

Arbitro: Maurizio Ciampi

CROTONE (4-2-3-1): Concetti; Matute, Vinetot (45′ Checucci), Abruzzese, Mazzotta; Eramo, Galardo; Gabionetta (60′ Pettinari), Calil (80′ Falconieri), De Giorgio; Ciano. A disp: De Luca, Checcucci, Addae, Migliore, Pettinari, Falconieri, Maiello. All. M. Drago

VIRTUS LANCIANO (4-3-3): Leali; Almici, Aquilanti, Amenta, Mammarella; Vastola (64′ Turchi), Paghera, Volpe (54′ Minotti); Di Cecco, Falcinelli, Fofana. A disp: Casadei, Rosania, Scrosta, Pepe, Turchi, Minotti, Falcone (84′ Falcinelli). All. C. Gautieri

CRONACA – Dopo il bel pareggio nel derby contro la Reggina, gli asquali di mister Drago affrontano la Virtus Lanciano in casa. Il Crotone, con Torromino assente per squalifica, si schiera con il 4-2-3-1 ed in avanti il tridente Calil-De Giorgio-Gabionetta a supporto del terminale Ciano. Nella Virtus Lanciano è invece indisponibile D’Aversa. Crotone inizia bene la gara, nel primo tempo gli uomini di Drago sono più intraprendenti in avanti mentre gli abruzzesi si limitano a difendere ed affacciarsi in avanti solo con qualche timida ripartenza. Al 25′ Galardo recupera palla sulla tre quarti avversaria, serve Mazzotta sulla sinistra che arriva al preciso assist per Gabionetta ma il brasiliano devia a lato da ottima posizione. Dopo altre nitide occasioni per Galardo e Calil, si chiude il primo tempo: il Crotone spinge di più in avanti ma i rossoblu risultano però poco cinici e precisi in fase conclusiva. Sul versante opposto completa assenza di occasioni per gli abruzzesi.

Stadio "Ezio Scida" di Crotone

Nella ripresa occasionissima ancora per il Crotone al 55′: il portiere del Lanciano Leali devia miracolosamente in angolo una punizione pericolosissima calciato da Ciano. Ritmi ancora serratissimi per tutta la ripresa con Leali ancora protagonista all’82’: altra prodigiosa parata per lui su tiro di Ciano. Infine la gara si chiude al 90′ con l’ennesima  parata di Leali e salvataggio di Almici che sventano sulla linea la conclusione a botta sicura di Eramo. Il Crotone s’imbatte quindi in una strepitosa prestazione del portiere Leali e con il punto conquistato oggi i calabresi salgono a quota 19, in attesa della trasferta a Modena di sabato prossimo.

CLASSIFICA: Crotone 13° a 19 punti.
PROSSIMO TURNO: Modena – Crotone (15/12)
Print Friendly, PDF & Email





To Top