In Evidenza

Verso la Cassa integrazione 8.000 operai forestali

CATANZARO – Sono 8.000 gli operai della forestale che rischiano la cassa integrazione per fine fondi e un progetto di riqualificazione del personale. Attualmente gli operai forestali devono ancora incassare lo stipendio di giugno e luglio, mentre il mese di agosto sta già per finire. L’assessore regionale all’agricoltura Michele Trematerra durante un incontro alla presenza del dirigente generale del dipartimento, Giuseppe Zimbalatti, e del dirigente del settore forestazione, Giuseppe Oliva ha ribadito ai sindacati che le casse al momento sono vuote. Trematerra durante il dibattito che si è sviluppato con i sindacalisti Aprigliano, Aiello, Castagna, Merlino, Tramonti e Gualtieri, in rappresentanza di Cgil, Cisl Uil e Ugl ha accolto la proposta avanzata dalle costituzione di un tavolo di lavoro permanente con la Regione che possa operare proficuamente e pervenire ad una migliore proposta di legge in grado trovare una maggiore condivisione possibile. Gli incontri avranno immediatamente inizio e proseguiranno con un ritmo serrato in quanto è auspicio di tutti che si debba pervenire in tempi strettissimi alla riforma.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top