Istruzione&Ricerca

Lunedì l’assessore Caligiuri illustrerà alla stampa i bandi sui Poli tecnico-formativi

Catanzaro – Lunedì prossimo 24 giugno, alle ore 10, nella sede di palazzo Alemanni a Catanzaro, l’assessore regionale alla Cultura Mario Caligiuri, insieme al direttore dell’ufficio scolastico regionale Francesco Mercurio, al presidente regionale di Confindustria Giuseppe Speziali e al presidente di Unioncamere Calabria Lucio Dattola, terranno una conferenza stampa per illustrare il piano triennale di costituzione dei Poli tecnico- professionali. All’incontro con i giornalisti – informa una nota dell’ufficio stampa della Giunta – parteciperà anche Elena Ugolini che, come sottosegretario del Governo Monti, ha collaborato alla realizzazione di questo progetto che ora sta arrivando alla fase esecutiva. È appena stato pubblicato, infatti, un bando di 13 milioni di euro, con scadenza il 22 di luglio, per favorire la nascita di Poli tecnico-professionali nel settore del turismo e dell’agribusiness. I poli hanno lo scopo di favorire una più efficace integrazione fra il mondo della scuola ed il mondo del lavoro in due settori strategici per lo sviluppo della regione come il turismo e l’agribusiness. I poli sono reti costituite almeno da due istituti tecnici e professionali presso i quali funzionano gli indirizzi correlati alle filiere turistica e dell’agricoltura, due aziende e un centro di formazione professionale. Le domande vanno presentate dalle scuole e la finalità è quella di creare profili formativi richiesti dal mercato del lavoro. Per ogni informazione è si può contattare la email bandisettoreistruzione@regione.calabria.it. o consultare il sito www.regione.calabria.it/istruzione.





To Top