Istruzione&Ricerca

L’unica ospita la Summer School Internazionale di Fenomenologia

unical

RENDE (CS) – Dal 01 al 04 luglio lo University Club ospiterà la Summer School of Phenomenology and Phenomenological Philosophy, promossa dalla prestigiosa rivista The New Yearbook for Phenomenology and Phenomenological Philosophy, dal Dipartimento di Studi Umanistici e della sua Scuola Dottorale.

L’iniziativa ha già fatto registrare l’iscrizione di 40 partecipanti, di cui più della metà provenienti da Università europee e americane, che vivranno appieno il campus di Arcavacata alloggiando nella Residenza Socrates.

Il tema oggetto di riflessione è uno dei più centrali nell’indagine fenomenologica: l’essenzialismo. Si cercherà, dunque, dare una risposta alla domanda sulla natura dell’essenza, considerando diverse prospettive e implicazioni, dall’ontologia, alla scienza e all’etica.

I seminari saranno tenuti da figure di primo piano nell’ambito fenomenologico: Burt Hopkins (Seattle University e direttore del New Yearbook), Nicolas De Warren (Katholieke Universiteit Leuven), Claudio Majolino (Université de Lille 3), Daniele De Santis (Seattle University), Susi Ferrarello (Loyola University Chicago) e Emiliano Trizio (Seattle University).

L’ultima giornata prevede una tavola rotonda coordinata dall’organizzatore locale, Fabrizio Palombi (Università della Calabria).

La scelta di utilizzare la forma seminariale per le lezioni e quella di dedicare ampio spazio alla tavola rotonda, caratterizzano questa importante iniziativa come il luogo in cui si ritrovano e possono discutere a lungo prestigiose figure del mondo della filosofia e della fenomenologia nonchè giovani ricercatori calabresi, europei e americani.

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top