Istruzione&Ricerca

Palazzo Aletti torna al suo splendore

TREBISACCE (CS) – Domani  26 febbraio alle ore 17,00 si terrà la manifestazione di conclusione dei lavori di restauro di Palazzo Aletti, oggi sede dell’Istituto Professionale e Tecnico Industriale “Ezio Aletti”. Interverranno: l’Onorevole Mimmo Bevacqua, presidente della commissione ambiente Regione Calabria; Luciano Greco, dirigente ATP Cosenza; Francesco Fusca, ispettore emerito del Miur; Piero De Vita, storico e vicepreside; Claudio Caravetta, ingegnere della Provincia di Cosenza; Guerino Londino, dell’impresa COGE; Tommaso Stamati, ingegnere direttore dei lavori. Coordinatrice della manifestazione sarà Mirella Franco, collaboratrice e vicepreside. Non mancheranno i saluti istituzionali del sindaco Franco Mundo, del  dirigente scolastico, Leonardo Viafora e di Don Nicola De Luca, vicario Foraneo della Vicarìa dell’Alto Ionio. Oltre ai suddetti interventi, sono previsti momenti di animazione a cura degli studenti della scuola e dell’”Aletti Band”  coordinata dai docenti Angelo Morrone e Carmelo Ritondale.

I lavori sono stati realizzati con Progetto Asse II – Edilizia scolastica: intervento finanziato dal POR FERS Calabria 2007/13, PON “Ambienti per l’apprendimento”, “Qualità degli ambienti scolastici”, “Migliorare la sostenibilità ambientale e l’innovazione delle strutture scolastiche per valorizzare l’offerta formativa”.

La manifestazione è stata fortemente voluta dal dirigente scolastico Leonardo Viafora  a conclusione dei lavori di restyling  anche per ribadire il grande impegno di tutta la comunità scolastica per il rilancio dell’istituto Aletti e del suo ruolo formativo e culturale. Considerati i grandi successi  regionali e nazionali, è scuola di riferimento per tutto il territorio e un’eccellenza per  le performances  qualificanti,  ampiamente apprezzate e premiate.

La scuola nel corso degli anni ha arricchito sempre più la sua offerta formativa comprendendo, tra l altro Ipsia, indirizzi socio-sanitario, manutenzione e assistenza tecnica, enogastronomia e ospitalità alberghiera, l’Istituto tecnico indirizzo chimica, materiali e biotecnologie, distinguendosi nel corso degli anni per una serie di progetti didattici innovativi che lo hanno portato all’attenzione dei media nazionali.

Anna Maria Schifino

Print Friendly, PDF & Email

1 Comment

1 Comment

  1. Prof. Piero De Vita

    29 febbraio 2016 at 00:42

    Grazie. Bellissimo articolo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com