In Evidenza

Ponte tra Calabria e Austria, doppia laurea per gli studenti Unical

Un universita’, quella della Calabria, proiettata verso l’internazionalizzazione. cavallo di battaglia con cui il rettore unical vinse il ruolo in carica, dopo il suo insediamento, gino mirocle crisci mantiene la sua promess. creare un un ponte tra l’universita’ della calabria e il mondo.

una collaborazione tra l’ateneo calabrese e upper austria university of applied sciences, ha visto gettare le basi di un percorso formativo che ha coinvolto gli studenti magistrali dei corsi di laurea in informatica e ingegneria gestionale dell’unical che al pari dei colleghi austriaci, avranno l’opportunità di vivere un’esperienza formativa  nuova e stimolante, conseguendo una doppia laurea (dual degree agreement).

In un accordo sottoscritto tra i rettori, Gino mirocle crisci, e Gerald Reisenger, che conclude positivamente il lavoro condotto nei mesi scorsi dall’ufficio internazionalizzazione dell’Unical, finalizzato a intensificare i rapporti già da tempo esistenti tra i due atenei.

Gli studenti di Arcavacata e quelli della Upper Austria University of Applied Sciences frequenteranno il primo anno nella propria università ed il secondo anno nell’università partner. lo sviluppo della tesi avverrà in co-tutela da parte di entrambi gli atenei ed alla fine del percorso gli studenti acquisiranno rispettivamente il titolo di dottore magistrale in informatica in Italia e di master of science in engineering in Austria.

Una formazione a 360° gradi per giovani ingegneri che acquisiranno una laurea di ingegneria gestionale e informatica dell’Unical – collocata   tra le prime cento nel mondo nella recente classifica dell’ (Academic Ranking of World Universities). Mai come in questo caso – è lecito il gioco di parole nel definirla una laurea al cubo.

Print Friendly, PDF & Email





To Top