Istruzione&Ricerca

Proroga consegna candidature per Poli tecnico-professionali

CATANZARO – L’assessore regionale alla cultura e all’istruzione Mario Caligiuri comunica che, accogliendo le richieste dei dirigenti scolastici, sono stati prorogati al 29 luglio prossimo i termini di presentazione delle candidature per la costituzione dei Poli tecnico professionali. La proroga – informa una nota dell’ufficio stampa della Giunta – consente di garantire la più ampia partecipazione al bando, che ha una dotazione di 13 milioni di euro.

“Con questa ulteriore opportunità – spiega Caligiuri – si intende collegare la scuola con il mondo del lavoro, formando le professionalità necessarie per sviluppare il turismo e l’agricoltura, che rappresentano straordinarie occasioni di sviluppo per tutta la regione, finora parzialmente utilizzate ma i cui margini di crescita potenziali sono notevoli e reali”.

Le proposte possono essere avanzate dagli istituti tecnici e professionali presso i quali funzionano gli indirizzi correlati alle filiere Turistica e dell’Agribusiness, in partenariato con almeno due imprese e un organismo di formazione professionale accreditato. Particolare attenzione verrà riservata alle aziende economiche coinvolte.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email





To Top