In Evidenza

Rinnovato progetto studenti egiziani in calabria

campana-cs-scuola-campanella-inizio-per-gli-studenti-egiziani-

L’Assessore regionale alla Cultura Mario Caligiuri – informa una nota dell’ufficio stampa della Giunta – comunica che anche nel prossimo anno scolastico proseguirà il programma “Studenti egiziani nelle scuole calabresi”. All’inizio dell’anno scolastico il prossimo 16 settembre continueranno a studiare nelle scuole calabresi oltre 300 giovani egiziani. Per fare il punto sulla situazione, nello scorso mese di luglio si è tenuto a Gerace, dove l’Assessore Caligiuri aveva eletto il suo domicilio istituzionale, un incontro operativo al quale hanno partecipato Alaa Adris, Presidente Settore della Conoscenza della Fondazione “Egitto per il Bene”; Abdl El Razek Aid, addetto Ufficio Culturale Egiziano dell’ambasciata della Repubblica Araba d’Egitto; Francesco Mercurio, Direttore Ufficio Scolastico Regionale; Sindaci, amministratori e dirigenti scolastici, tra i quali il coordinatore del progetto Giorgio Clarizio. Gli istituti superiori interessati sono quelli di Decollatura,  Isola Capo Rizzuto-Cutro, Serra San Bruno, Palmi e Fuscaldo. Il prossimo 8 settembre al Cairo, nonostante il momento complesso, si svolgerà una iniziativa finalizzata a divulgare l’esito del progetto sinora portato avanti e delle prospettive per gli anni futuri, con la Calabria che si pone come modello di istruzione tecnica.  “In questo momento di forti tensioni in Egitto- ha dichiarato l’Assessore Caligiuri – dalla Calabria si conferma un messaggio di grande rilievo. decenni. La Calabria si sta proponendo come uno dei poli educativi dei prossimi anni”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top