Locale

Cassano, richiesta la revoca del presidente del Consiglio comunale

CASSANO ALLO IONIO (CS) – Il sindaco della Città di Cassano All’Ionio, Gianni Papasso, di concerto con i consiglieri comunali hanno prodotto formale richiesta indirizzata al presidente del consiglio comunale, Luigi Garofalo, di indire una riunione di consiglio comunale “urgente” con all’ordine del giorno un solo punto: «Revoca del Presidente del Consiglio, ai sensi dell’Art. 25 bis dello Statuto Comunale ed Art. 48 del Regolamento per l’organizzazione ed il funzionamento del Consiglio Comunale». Il sindaco Papasso, ha riferito che già  nei scorsi giorni,  appena venuto a conoscenza della nota della Prefettura di Cosenza recante una interdittiva antimafia per un’impresa di cui sono titolari congiunti del presidente dell’assemblea civica, Garofalo, aggiudicataria di una gara d’appalto, ha disposto che gli uffici comunali competenti procedessero, così come si è proceduto, alla rescissione del contratto d’appalto, la cui gara era stata espletata nel mese di febbraio scorso. Il sindaco Papasso, ha riferito, inoltre, di avere chiesto al presidente del consiglio comunale di rassegnare le dimissioni dalla carica, in forma cautelativa.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com