Locale

Coalizione Rende Più: «Manna non ha realizzato nulla di quello che aveva promesso»

Mimmo-Talarico-Unical

RENDE (CS) – «Restiamo basiti nel leggere la nota di replica del Sindaco al giusto richiamo della lista Rende al Centro che ha ricordato ai tanti smemorati la pressante richiesta di alleanza che tutti e diciamo tutti i competitor hanno avanzato, nel passato o in questa tornata elettorale nei confronti dei propri esponenti». È quanto si legge nella nota stampa della coalizione Rende Piu, a sostegno del candidato sindaco di Rende Mimmo Talarico. 

«Il nostro stupore concerne in primo luogo il linguaggio utilizzato – si legge poi -, un Sindaco che parla di spazzare via qualcuno scimmiotta purtroppo il linguaggio truce e volgare del nostro tempo politico e si qualifica come triste epigono dei nuovi potenti sovranisti. Nel merito della nota invece lo stupore deriva dalla pochezza e dalla miseria delle argomentazioni addotte. Il nostro scopo è certo quello di vincere e di amministrare il Comune ma per la finalità per nulla celata di realizzare il programma che abbiamo presentato e spiegato ai cittadini rendesi. Il reato colposo del Sindaco non è stato quello di aver sbagliato nella scelta degli alleati, che quando hanno compreso la sua mediocrità sono scappati a gambe levate senza necessità di essere spazzati via, ma quello ancor più grave di non aver realizzato nulla di quello che aveva promesso. La sua colpa, questa si molto grave, è stata quella di aver tradito la fiducia dei rendesi che, pur di voltare pagina, avevano investito di un compito delicato il primo che è passato».

Infine: «In effetti ripensandoci forse il nostro stupore è ingiustificato, anche noi abbiamo considerato la statura del Sindaco più alta di quella che è in realtà».
 
Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com