Locale

Cosenza, l’amministrazione comunale replica a Morra sugli asili nido

COSENZA – “Perché mai la magistratura, tanto invocata dal senatore Nicola Morra, dovrebbe intervenire su un appalto non ancora espletato?”. E’ la domanda posta dall’Amministrazione comunale in merito alla nota diffusa oggi a mezzo stampa dal parlamentare pentastellato e relativa alla gara per la gestione dei tre asili nido comunali di largo Vergini, via Livatino e via Misasi.IMG_20160104_114522

“L’osservazione del senatore Morra – è questa la replica dell’Amministrazione di palazzo dei Bruzi – che è stata diffusa dagli organi di informazione proprio nel giorno in cui era in programma l’apertura delle buste da parte della Commissione preposta, è quantomeno fuori luogo e inopportuna. Le sue dichiarazioni, quelle sì, sarebbero effettivamente identificabili come un tentativo di condizionamento nell’ambito di una procedura pubblica in fase di conclusione. L’apposita Commissione per la valutazione delle domande pervenute, designata all’apertura delle offerte economiche e all’aggiudicazione della gara, si è riunita questo pomeriggio alle 16. Di conseguenza, per ragionare alla ‘grillina maniera’, l’intervento del senatore Morra sarebbe davvero al limite della turbativa d’asta. Tutto ciò che viene da lui asserito nelle dichiarazioni sulla pratica degli asili nido non è altro che disinformazione. La verità, che è cosa contraria a quanto afferma il parlamentare, sta negli atti degli uffici, accessibili in qualsiasi momento in modo trasparente e limpido. Strana, comunque, appare la tempistica del fare dichiarazioni a ridosso dell’apertura delle buste, metodo che sembra voglia ‘turbare’ perlomeno sul piano mediatico la stessa procedura di espletamento. Infine, altro passaggio curioso nelle sue dichiarazioni, è dove si dice perplesso per la celerità con cui l’Amministrazione comunale ha completato l’iter in questione, quando di norma ci si lamenta dei tempi farraginosi delle gare pubbliche. I componenti della Commissione sono esperti del settore Educazione presieduti da un dirigente di palazzo dei Bruzi”.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com