Locale

Elezioni Cassano, Papasso presenta il suo programma elettorale: “Il cambiamento è già avvenuto. Continuiamolo”

CASSANO ALL’JONIO (CS) – In piena campagna elettorale per le amministrative del 5 giugno, Giovanni Papasso, Sindaco uscente e ora candidato per Alleanza Civica Democratica Riformista, ha incontrato i cittadini per presentare il proprio programma elettorale ieri sera presso le Terme Sibarite. Un programma che Papasso stesso ha definito il «coraggioso programma di cambiamento avviato nel 2012. Il programma che abbiamo presentato nella passata tornata elettorale, in gran parte è stato realizzato» e si è trattato di un «lavoro sinergico e puntuale frutto dell’impegno profuso con professionalità, competenza ed esperienza, da persone che hanno a cuore un unico scopo: fare di Cassano una città modello». Dunque, più che di futuro, Papasso ha voluto parlare di presente, ribadendo l’efficacia di quanto già compiuto nella precedente amministrazione, terminata prematuramente: «Il cambiamento era iniziato sul serio e non solo per la riqualificazione strutturale ma anche, e soprattutto, per la rivoluzione culturale e sociale avviata che adesso sarebbe un delitto arrestare».

Ad illustrare il programma insieme al candidato Sindaco Papasso, era presente Paola Grosso, assessore uscente, la quale ha sviscerato il programma, in 12 punti, in maniera precisa e puntuale:  #CassanoSolidale, #Cassano&Cultura, #CassanodaScoprire, #CassanodaTutelare, #CassanocheProduce, #CassanocheLavora, #CassanochePianifica, #CassanocheProgetta, #Cassanochesinnova, #CassanoEfficiente, #CassanoSicura, #Cassanochenonspreca. Inoltre, la dottoressa Grosso ha annunciato l’istituzione di uno sportello amico per i malati oncologici, il sostegno ai poveri, l’impegno in favore dei giovani e delle pari opportunità.

«Il nostro obiettivo è di mettere al centro i giovani e le loro capacità – le ha fatto eco Papasso – perché rappresentano il futuro del nostro paese, anche grazie all’accrescimento delle loro competenze e la loro innata capacità di condividerle per mettere in circolo il sapere». Per questo, un impegno costante sarà profuso nei campi della scuola e della cultura, delle eccellenze e del patrimonio di Cassano, senza dimenticare le infrastrutture, la sostenibilità ambientale.

Presente in sala a sostenere la candidatura di Papasso anche Andrea Cozzolino, europarlamentare del Pd, che apprezzando il lavoro già svolto dallo stesso Papasso, ha voluto assicurare il proprio appoggio politico ai progetti della futura amministrazione. «Non ho mai visto un candidato Sindaco che si presenta con un programma così dettagliato e preciso – ha dichiarato Cozzolino lodando soprattutto la filosofia da cui muove e,  considerato il suo ruolo, non ha potuto fare a meno di plaudire all’intento della futura amministrazione Papasso di aprire lo Sportello Europeo, «uno strumento molto utile per intercettare quei fondi indispensabili al territorio che sovente, per inadempienze delle amministrazioni, restano inutilizzati».

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com