Politica

Il Pd catanzarese si mette in moto per la Riforma Costituzionale

CATANZARO – Basta un sì per dire addio al bicameralismo perfetto, per cancellare poltrone e stipendi, per togliere poteri alle Regioni inefficienti, per garantire stabilità e partecipazione. Basta un sì, insomma, per fare dell’Italia un Paese semplice e moderno, al passo con i tempi e con l’Europa. La Federazione provinciale del Pd di Catanzaro, guidata dal segretario Enzo Bruno, raccoglie la sfida e risponde all’appello della mobilitazione: sono già stati costituiti 40 Comitati per il sì, in tutto il territorio provinciale che si articola in 60 circoli. L’obiettivo, come anticipato dal segretario provinciale democratico, è quello di arrivare a 100 Comitati e 7000 firme.

«Ma soprattutto – afferma Bruno – l’intento della nostra mobilitazione è quello di spiegare ai cittadini la portata storica della riforma che saremo chiamati a confermare. I nostri Comitati avranno il compito di informare la portata straordinaria di una modifica che permetterà di chiudere la stagione del ping pong infinito delle leggi tra Camera e Senato: tempi certi per approvare le leggi significheranno meno decreti legge. Si tagliano 315 stipendi, visto che i senatori che rimarranno saranno espressione dei territori, senza indennità. Si chiariscono le competenze di Stato e Regioni, si riducono consiglieri regionali, con la trasformazione delle Province, già avviata dalla legge Delrio potremo parlare realmente di un nuovo regionalismo. La parola d’ordine è semplificazione e partecipazione: il premier ha mantenuto la promessa. Organizzeremo iniziative in tutto il territorio per raccogliere le firme e coinvolgere quanti più cittadini possibile. La Federazione provinciale di Catanzaro – conclude – è mobilitata nella sua interezza perché vuole essere protagonista di questo processo storico e vuole dare un importante contributo per diffondere i contenuti della riforma e farne comprendere la portata».

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com