Locale

L’idea di Conforti: «Un servizio di sos per animali»

COSENZA – «Tra le cose che mi piacerebbe vedere realizzate dal Comune di Cosenza rientra sicuramente il pronto soccorso per i nostri amici animali, presenti in quasi tutte le case, ci fanno compagnia e necessitano di cure e servizi anche loro», dichiara in una nota il candidato di Uniti per la Città Serafino Conforti. «Il comune potrebbe farsi promotore dell’istituzione di un servizio di SOS per gli animali in collaborazione con l’ASP, un numero verde a cui fare riferimento innanzitutto per avere informazioni e indicazioni sui comportamenti da tenere in caso di necessità e anche a chi rivolgersi, pubblico o privato, nelle immediate vicinanze. Una convenzione con l’ASP potrebbe prevedere che alcuni veterinari siano a disposizione durante una parte del loro turno di lavoro in una struttura adibita ad hoc dal Comune. Il Pronto Soccorso deve essere rivolto anche agli animali randagi. In caso di ritrovamento di un cane o di un gatto ferito, gli operatori del servizio di SOS Animali dovrebbero provvedere al recupero dell’animale e al suo immediato ricovero presso gli ambulatori. Il trasporto e le cure mediche dovrebbero essere gratuite per gli animali randagi come accade in altri comuni di Italia. È necessario anche coinvolgere le tante associazioni che da anni si impegnano in città e in provincia per avviare campagne di sensibilizzazione. Anche se non votano non possiamo dimenticarci in fase di programmazione amministrativa dei nostri amici a quattro (ma non solo) zampe!»

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com