Locale

Emergenza Neve, da Palazzo dei Bruzi la precisazione dell’Assessore Vizza

COSENZA- <<L’azione che abbiamo portato avanti per fronteggiare l’emergenza neve, originata da precipitazioni brevi, ma di particolare intensità, si è sviluppata in due distinti momenti che, in breve tempo, hanno riportato la situazione alla quasi normalità già nella stessa serata di ieri>>. Lo afferma in una precisazione l’Assessore alla sostenibilità ambientale Carmine Vizza. <<Nel giro di poco tempo, facendo scattare il piano antineve già predisposto, si è provveduto in una prima fase a sgomberare le strade di tutto il territorio comunale per assicurarne la percorribilità. A questa vasta operazione di pronto intervento hanno concorso diverse forze: oltre venti automezzi spazzaneve, messi a disposizione da 8 ditte, i lavoratori delle Cooperative e decine di operatori della Società Ecologia Oggi che hanno curato lo spazzamento di tutte le piazze, oltre all’isola pedonale. Gli interventi di sgombero, come è stato più volte sottolineato nella giornata di ieri, hanno riguardato prioritariamente anche i siti sensibili, come gli Ospedali e le case di cura, le scuole e il Tribunale>>.
<<In una seconda fase più complessa – ha specificato ancora l’Assessore Vizza – gli interventi promossi con estrema tempestività dal Comune hanno ridotto al minimo i comprensibili ed inevitabili disagi che una situazione del genere comporta. In altri termini, la macchina comunale ha garantito interventi tali, per immediatezza ed efficacia, che quei disagi che fisiologicamente si verificano in presenza di una precipitazione nevosa, breve, ma intensa, come quella che ha colpito Cosenza, sono stati fortemente ridimensionati>>.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com