Locale

Ospedale Pasteur, “San Marco Futura” scrive al ministro Grillo

SAN MARCO ARGENTANO (CS) – L’Associazione San Marco Futura nei giorni scorsi ha scritto una missiva direttamente al Ministro della Salute On. Giulia Grillo, per tentare di riaccendere il riflettori sull’annosa questione riguardante il presidio ospedaliero di San Marco Argentano “L.Pasteur”.

La struttura che per posizione potrebbe servire un vasto territorio  nel quale figura un bacino di utenza di circa sessantamila persone, in realtà non funziona a pieno regime e pertanto non riesce a soddisfare tutte le esigenze di un complesso di utenza di tale portata, con una miriade di servizi oramai cessati. La situazione di stallo e di mal funzionamento del nosocomio “L.Pasteur” era, tra l’atro, già stata al centro di una interrogazione parlamentare, a risposta scritta, presentata  nel 2015 da una deputata calabrese e sollecitata da Williams Verta, giovane politico locale, che ancora attende una risposta. Si spera che il nuovo Ministro non faccia come i suoi predecessori, lasciando scivolare nell’oblio tale una questione ormai diventata insostenibile, ed accolga la richiesta dell’Associazione San Marco Futura a recarsi personalmente sul posto per trovare finalmente una soluzione che restituisca  dignità e diritti ai cittadini  di San Marco e dell’intero interland. L’Associazione intende, poi,  ringraziare il consigliere di Fagnano Castello Fabrizio Iapichino, che si sta spendendo per la causa al nostro fianco, con dedizione e tenacia

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com