Locale

Palazzo dei Bruzi, giovedì 27 Consiglio Comunale

COSENZA – Torna a riunirsi giovedì 27 giugno, alle ore 15,30, in prima convocazione, presso la sala delle adunanze di Palazzo dei Bruzi, il Consiglio comunale.

All’ordine del giorno, firmato dal Presidente Pierluigi Caputo, figurano i seguenti punti:

– il riconoscimento di legittimità dei debiti fuori bilancio, ai sensi dell’art. 194 comma 1 lett.a) del decreto legislativo 18/08/2000 n. 267, derivanti da pagamenti effettuati dal Tesoriere Comunale nel corso dell’anno 2018, per azioni esecutive intraprese a seguito di sentenze notificate all’Ente;

– il riconoscimento di legittimità dei debiti fuori bilancio, ai sensi dell’art. 194 comma 1 lett.a) del decreto legislativo 18/08/2000 n. 267, derivanti da sentenze esecutive;

– la presa d’atto della deliberazione della Corte dei Conti – Sezione Regionale di Controllo per la Calabria n. 66/2019 e delle relative controdeduzioni dell’Ente;

– l’approvazione del regolamento comunale per la valorizzazione delle botteghe e degli antichi mestieri della Città di Cosenza;

– la discussione concernente la “Questione relativa alla richiesta di canoni di locazione pregressi a famiglie abitanti in alloggi di proprietà comunale, nonché la verifica di avvisi di accertamento (IMU, TARSU, ACQUA) che vengono notificati nelle case dei Cosentini” su richiesta dei Consiglieri: Covelli, Francesco Spadafora, Lo Gullo, Morcavallo, Rende, Cipparrone, Cassano e Sconosciuto;

– la discussione sulla “Situazione  che agita i lavoratori della Società Ecologia Oggi” : audizione dell’Assessore all’Ambiente e del Dirigente del Settore 8° sull’attuazione del Capitolato di Gara per la raccolta dei rifiuti e il decoro della città, in particolare sulla riqualificazione del personale e la riorganizzazione dei servizi, (su richiesta dei Consiglieri:Ambrogio, Sconosciuto,Lo Gullo, Francesco Spadafora, Cairo, Cito, Morcavallo, D’Ippolito);

– la discussione sull’ “opportunità di ripristinare un numero di loculi adeguato a garantire degna sepoltura ai poveri della città” (su richiesta dei Consiglieri: Lo Gullo, Cipparrone, Ambrogio, Mauro, Covelli, Rende, Cassano, Francesco Spadafora, Apicella) ;

– la presa d’atto della relazione sui risultati del controllo successivo di regolarità amministrativa, eseguito dal Servizio di Controllo Interno sugli atti di cui al comma  4 dell’art. 9 del Regolamento approvato dal Consiglio comunale con deliberazione n. 2 del 7 gennaio 2013, adottati nell’anno 2018 – 2° semestre;

– la discussione sulla “trasformazione in proprietà delle aree concesse in diritto di superficie. Rimozione dei vincoli e delle limitazioni di godimento sulle aree concesse in diritto di proprietà (legge 23 dicembre 1998 n. 488 art.31 commi dal 45 al 50 e successive modifiche ed integrazioni) (su richiesta dei Consiglieri: Ambrogio, Sconosciuto, Cito, Lo Gullo, Cipparrone, D’Ippolito, Francesco Spadafora).

 

L’eventuale seduta di seconda convocazione è prevista per venerdì 28 giugno, alle ore 16,30.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com