Locale

Unione dei comuni della Presila, dal nord la testimonianza del sindaco di Valsamoggia

SPEZZANO PICCOLO (CS) – Una platea gremita all’inverosimile ha partecipato al convegno organizzato dal gruppo Democratici Progressisti Calabria presso la sede dell’Ex. Comunità Montana di Spezzano Piccolo. L’unione tra i cinque comuni della Presila è ad un passo dalla realizzazione, dopo un iter lungo e partito dal basso, il prossimo 26 marzo ci sarà il referendum consultivo. Numerosissimi gli interventi da parte degli amministratori locali e dei referenti del movimento Presila Unita, che hanno visto una partecipazione attenta di un pubblico interessato ad un argomento che potrà cambiare le prospettive per un territorio che avrà una serie di vantaggi. Il saluto iniziale ai presenti è stato rivolto dallOn. Giudiceandreache ha ribadito l’importanza di questo progetto per il quale si è speso in prima persona; oltre agli interventi degli amministratori locali, ha preso la parola l’ex Sindaco di Lamezia, Gianni Speranza che nel suo appassionato intervento ha ripercorso la storia amministrativa del suo comune che, in tempi lontani, è stato frutto di una fusione. L’intervento più atteso è stato quello di Daniele Ruscigno, Sindaco di Valsamoggia (BO) che ha parlato dell’esperienza del suo Comune che è nato solo due anni fa e che, dalla fusione, ha ottenuto una serie di vantaggi come la riduzione delle tasse, la partecipazioni a bandi che hanno consentito la realizzazione di nuove scuole, la riorganizzazione degli uffici comunali, pur mantenendo le peculiarità di ciascun territorio.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com